Rss

JUNIORES:A PONSANO MAGRA VINCE BUSUITO(ESPERIA PIASCO)

20130501_161412

Luca Busuito trionfa nella “64° Coppa Primo Maggio” a Ponzano Magra (SP), gara storica riservata alla categoria juniores nel territorio della Lunigiana. Il corridore del Velo Club Esperia Piasco, con un poderoso attacco sferrato ai meno sei dall’arrivo, si aggiudica il gradino più alto del podio a discapito dei migliori atleti della categoria provenienti da Toscana, Piemonte, Liguria (la prova era valida quale campionato regionale ligure, vinto da Luca Fragola) e dalla Francia con la rappresentativa UC Monaco. Corsa molto movimentata a causa dei numerosi attacchi (circuito prevalentemente pianeggiante tra gli abitati di Ceparana, Piano di Follo e Piana Battolla da ripetere sei volte): i corridori blu-arancio si mettono in luce con Luca Avagnina (autore della prima fuga), poi con Giacomo Rostagno e Pietro Zorniotti che, con quattro atleti toscani, danno vita ad una buona fuga. Ci provavano, anche, a più riprese Alberto Tonelli e Alessandro Macchiarella. Tuttavia,  il gruppo giunge compatto ai piedi della salita di Arcola. La squadra cuneese impone un buon forcing con Edoardo Boetti, Fabrizio Zanello e Giacomo Rostagno, aprendo la strada per il primo attacco di Luca Busuito: alla ruota del corridore di Pinerolo rimangono Giannelli (Romagnano) e Colonna (Fosco Bessi). Il terzetto si infoltisce e, a sostegno del compagno, arriva Luca Fratello. La buona intesa tra i due permette a Luca Busuito di uscire in contropiede dal plotoncino ed involarsi da solo, guadagnando fino a trenta secondi. Taglia così il traguardo a braccia alzate (40 km/h di media sui 108 km totali) con quindici secondi su Gabriele Giannelli (vincitore della gara internazionale della Liberazione a Massa) e Yuri Colonna (vincitore di domenica scorsa e con numerosi podi all’attivo). Grande è la soddisfazione da parte del giovane piemontese, che riesce a mettersi ai lati del podio due temuti toscani, tra i più in forma di questo primo scorcio di stagione, dei compagni, ds e di tutta la società; soddisfazione che ha anche il sapore di una rivincita dal momento che due anni prima, nella stessa gara, il fratello Davide Busuito, dopo una fuga solitaria di sessanta chilometri, venne ripreso ai meno sei dal traguardo e giunse settimo.

ORDINE DI ARRIVO:
1° BUSUITO LUCA (ESPERIA PIASCO)
2° GIANNELLI GABRIELE (G.C.ROMAGNANO) a 5″
3° COLONNA YURI (A.C.FOSCO BESSI CALENZANO)
4° FRAGOLA LUCA (A.S.ANDORA CICLISMO)
5° PIETRA NICOLAS (G.C. ROMAGNANO CYCLING TEAM )
6° GUIDO ALBERTO (CICLISTICA ARMA TAGGIA)
7° KOPSHTI RIDION (A.S. MONTE PISANO)
8° LOCHTMANS LUCA (U.C. CASANO A. S. DILETTANTISTICA)
9° PARODI NICOLO’ (US PONTEDECIMO CICLISMO)

Articoli Che ti potrebbero Interessare

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Email
Print