TOUR OF QATAR 2016: ANCORA KRISTOFF PER LUI TRIS (VIDEO) PER CAVENDISH SUCCESSO FINALE

CAVENDISH

Alexander Kristoff vince sul filo del rasoio l’ultima tappa del Tour of Qatar 2016. Il corridore del Team Katusha si impone sul traguardo di Doha Corniche al termine di una volata incertissima, risoltasi in suo favore grazie all’intervento del fotofinish. Niente da fare per Mark Cavendish (Dimension Data), costretto ad accontentarsi del secondo posto. Il britannico può, tuttavia, consolarsi con la conferma del primato e la conseguente conquista della maglia gialla di leader della classifica generale. Sul podio di giornata anche Roy Jans (Wanty – Groupe Gobert), con Sacha Modolo (Lampre – Merida), migliore degli italiani, quinto. Buona prova anche di Marco Canola (Unitedhealthcare), decimo in una tappa non adattissima alle sue caratteristiche.

Ordine di arrivo:
Alexander Kristoff (Katusha)
Mark Cavendish (Dimension Data)
Roy Jans (Wanty – Groupe Gobert)
Yahueni Hutarovich (Fortuneo – Vital Concept)
Sacha Modolo (Lampre – Merida)
Sam Bennett (Bora – Argon18)
Moreno Hofland (LottoNL – Jumbo)
Edvald Boasson Hagen (Dimension Data)
Andre Looij (Team Roompot – Oranje)
Marco Canola (Unitedhealthcare)

Classifica generale:
Mark Cavendish (Dimension Data)
Alexander Kristoff (Team Katusha) a 5″
Greg Van Avermaet (BMC) a 8″
Manuel Quinziato (BMC) a 12″
Edvald Boasson Hagen (Dimension Data) a 25″
Soren Kragh Andersen (Giant – Alpecin) a 36″
Sam Bennett (Bora – Argon18) a 47″
Sven Erik Bystrom (Katusha) a 55″
Vyacheslav Kuznetsov (Katusha) a 56″
Michael Schar (BMC) a 1’04”

240 Visite totali, 0 visite odierne

Articoli Che ti potrebbero Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *