ECCO LA NUOVA MALMANTILE GAINI 2017

MALMANTILE(FI).- Cinque atleti riconfermati e cinque nuovi arrivi per la Ciclistica Malmantile Gaini Taccetti-Vibert Italia del prossimo anno.

“Abbiamo allestito una una squadra giovane ed equilibrata  – dice il vice presidente Stefano Gaini – mentre nulla è cambiato nella struttura societaria, con Luciano Lari presidente, Mauro Maffei responsabile finanziario amministrativo, il sottoscritto quale vice presidente, mentre Antonio Politano sarà ancora il responsabile dell’area tecnica e preparatore atletico, Piero Dessolini direttore sportivo, Rosario Rinaudo e Alessandro Lazzerini, rispettivamente coordinatore e addetto all’assistenza meccanica”.

 Per la Malmantile Gaini al termine della stagione 2016, la soddisfazionbe del passaggio di Bernardinetti all’Amore e Vita e quello di Simone Bernardini, campione toscano élite alla Norda MG KVIS , dove potranno mettersi in luce e mostrare il loro valore .

 Ma veniamo alla squadra per il 2017 e diamo la parola ancora a Gaini ” Cresce la volontà di continuare a lavorare con pochi atleti , ma di garantirgli un importante sostegno di assistenza e preparazione.

I ragazzi sono già tutti sotto assistenza, visite mediche, esami dal biomeccanico, cultura alimentare etc etc .

Una campagna acquisti anomala – conclude Gaini – in quanto causa la mancanza di materiale tutte le squadre sono andate in ritardo e in difficoltà ad allestire la squadra, anche noi stiamo ancora lavorando per rafforzarsi, ma sempre con inserimenti positivi e che si amalghino con il gruppo. Se capiterà l’occasioen insomma la squadra potrà aumentare di uno o due elementi.

 Nel 2017 avremo due atleti élite del 2° anno, tre under 23 del 3° anno, tre under 23 del 2° anno e due debuttanti in categoria,tra cui Allori campione toscano juniores 2016.    

Infine voglio ricordare la riconferma di cinque corridori”.

LA SQUADRA 2017:

Daniele Trentin, Nicola Campigli, Dario Puccioni, Matteo Buggiani, Giuseppe La Terra (riconfermati).

I nuovi:  Giovanni Iannelli (dalla Big Hunter Seanese Zaghe), Gianni Pugi (ex  Team Palazzago Amaru), Matteo Cantini (ex Frigos) Manuel Allori (dalla Fosco Bessi) e  Luca Squilloni dallo Stabbia Dover.

2,720 Visite totali, 1 visite odierne

Articoli Che ti potrebbero Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *