IN 200 AL RITROVO DEGLI EX CICLISTI – CI SARANNO TRA GLI ALTRI ANCHE BUGNO, VISENTINI, PETACCHI, TAFI

ALTOPASCIO(LU).- L’anno scorso questa festa di ex ciclisti degli Anni ’70-’80 e ‘90 nacque quasi per scherzo, ideatore un ottimo ex ciclista pisano, Nedo Pinori, forte velocista che tutti ricordano grande protagonista anche su pista. Fu scelto, tanto per restare strettamente legati al ciclismo il ristorante L’Orcino all’interno dell’Hotel Le Cerbaie gestito dall’ex grande campione del pedale Marco Giovannetti. Furono 132 i partecipanti che all’unanimità visto il successo di adesioni all’iniziativa, decisero che avrebbero fatto di tutto per rendere in futuro ancora più grande questo ritrovo. Detto e fatto, con un’organizzazione operativa ristretta affidata al Consiglio (Pinori, Magrini, Manzi, Pettinati, Puccini, Giovannetti), l’apertura di una speciale pagina su Facebook, e quindi raduno aperto a un maggior numero di ex ciclisti. Pochi giorni di iscrizioni sono bastati per raggiungere il numero massimo di partecipanti consentito dal locale (190) che sarà ancora “L’Orcino” di Giuliana a 100 metri dal casello autostradale della Firenze-Mare. La grande rimpatriata degli ex del pedale, campioni e non, è in programma domenica prossima 13 novembre a mezzogiorno. I protagonisti di un ventennio, più o meno quello che va dal 1970 al 1990. Tanto entusiasmo per un pranzo placido, tranquillo, festoso? Nemmeno per sogno, basterà poco a renderlo frizzante, con tanti racconti, episodi e storie, ci penseranno Riccardo Magrini, Marcello Bartalini, Luca Scinto, tanto per citare tre ex corridori che non hanno certo bisogno di essere stimolati per parlare e raccontare………
Nel lungo elenco di coloro che hanno aderito circa 200 ci saranno questa volta anche Gianni Bugno, Roberto Visentini, Alessandro Petacchi, Wladimir Belli, e poi il c.t. della nazionale azzurra under 23 Marino Amadori, Andrea Tafi, Max Lelli, Francesco Casagrande, Domenico De Lillo. Ci fermiamo qui gli altri gli scopriremo domenica al ritrovo quando tra saluti, abbracci, pacche sulle spalle e tanto altro ancora si aprirà questo ritrovo degli ex ciclisti per il quale diciamo una volta di più grazie a Nedo Pinori, e che solo il ciclismo sa regalare.

1,543 Visite totali, 3 visite odierne

Articoli Che ti potrebbero Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *