Il progetto relativo al team UAE è stato lanciato

Ha preso ufficialmente il via il cammino del team UAE, la prima squadra World Tour degli Emirati Arabi Uniti.

Il varo della compagine è stato sancito da una conferenza stampa tenutasi oggi ad Abu Dhabi presso il St Regis Hotel nella Nations Tower.
La squadra ha mostrato per la prima volta la divisa da gara prodotta da Champion System e le bici Colnago C60 in dotazione agli atleti del team.

Sono stati illustrati gli obiettivi di un progetto ad ampio respiro volto alla promozione della pratica ciclisticae di uno stile di vita salutare e al rafforzamento della posizione dell’emirato come capitale sportiva globale e come fulcro turistico.

Presente alla conferenza stampa una rappresentanza di spicco del team, formata da cinque corridori (Rui Costa, Louis Meintjes, Filippo Ganna, Matej Mohoric e Andrea Guardini) e dai dirigenti Giuseppe Saronni e Carlo Saronni.
In più, il Team UAE ha annunciato l’imminente ingaggio di Yousef Mirza, anch’egli presente all’evento e destinato a diventare nel 2017 il primo ciclista degli Emirati Arabi Uniti a militare in una formazione World Tour.

E’ stato Matar Suhail Al Yabhouni Al Dhaheri, futuro presidente del team, a tratteggiare i dettagli dell’operazione: “Siamo davvero contenti ed entusiasti di essere lo sponsor principale di una formazione storica e simbolo di talento ciclistico.

Confidiamo di poter lavorare assieme per molti anni, vincere assieme e ispirare assieme nuove generazioni di ciclisti negli Emirati Arabi Uniti e non solo.

Una vita e un comportamento fortemente positivi, uniti allo sport e allo spirito competitivo sono la chiave per una mente chiara e uno stile di vita sano, qui negli Emirati vorremmo promuovere questi valori positivi tra la cittadinanza e in tutto il mondo”.

Giuseppe Saronni, general manager della squadra, ha sottolineato quanto segue: “E’ davvero suggestivo poter dare il via a un nuovo capitolo del team in un contesto così affascinante, potendo contare su persone che ci hanno trasmesso sentimenti di grande passione per il ciclismo.

Ringraziamo il Signor Matar Suhail Al Yabhouni Al Dhaheri e il suo gruppo di collaboratori per l’impegno profuso nei confronti del nostro gruppo sportivo, daremo tutti il massimo per riuscire, tramite la nostra attività ciclistica, a offrire soddisfazioni.

Ci assumiamo una responsabilità stimolante, ovvero quella di rappresentare e portare in giro per il mondo il nome di un’intera nazione: sono sicuro che, partendo dall’esperienza del nostro gruppo di lavoro e seguendo le idee e le indicazioni del Signor Matar Suhail Al Yabhouni Al Dhaheri, sapremo raggiungere i traguardi prefissati.

Quello che ci apprestiamo a compiere è un primo passo in un percorso teso alla crescita e al miglioramento continui”.

In attesa del nuovo sito internet della squadra, segui l’attività del team UAE Abu Dhabi sui social network:
– Twitter: @TeamUAEAbuDhabi
– Facebook: @TeamUAEAbuDhabi
– Instagram: team_uae_abudhabi

184 Visite totali, 1 visite odierne

Articoli Che ti potrebbero Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *