MASTROMARCO, IL PRE STAGIONE ENTRA NEL VIVO

Mastromarco (PT), 07 febbraio 2017 – Per il Gs Mastromarco il pre stagione entra nel vivo. Il conto alla rovescia per la prima stagionale, la Firenze Empoli di sabato 25 febbraio con replica domenica 26 al Gp La Torre, è già partito ma quello che conta davvero in questo momento per la formazione under23 toscana è lavorare sodo per gettare le basi di un’intera stagione. Per farlo la squadra del presidente Carlo Franceschi ha deciso di effettuare un blocco di lavoro importante. Oggi e domani il team si ritroverà presso il quartier generale di Mastromarco per definire i dettagli prima di levare le ancore e pedalare verso la Costa degli Etruschi. Il team farà base dall’11 al 19 febbraio presso il Carlo’s Hotel di Castagneto Carducci.

“Ormai questa in Costa degli Etruschi è diventata la sede tradizionale del nostro ritiro pre stagione. Qui, in queste zone tra mare e colline, ci sono le condizioni ideali, di clima e percorsi, per lavorare bene già in questo periodo ancora invernale. Non è una novità, lo abbiamo potuto vedere nel week-end con lo spettacolo del Gp Costa Etruschi di Donoratico. Inoltre presso il Carlo’s Hotel di Giancarlo Guarguaglini, un amico che in passato ha anche vestito la maglia Mastromarco, ci troviamo benissimo e abbiamo tutto il necessario per lavorare bene e in tranquillità” spiega il direttore sportivo Gabriele Balducci.

In ritiro in Costa degli Etruschi il DS Balducci avrà a disposizione tutti i corridori che compongno la rosa 2017 del Gs Mastromarco: Paolo Baccio, Michele Corradini, Tommaso Fiaschi, Nikolas Huber, Leonardo Marchiori, Davide Masi, Iltjan Nika, Mirco Sartori, Emanuele Scardigli, Gabriele Vigilante compresi gli “studenti” Niccolò Ferri e Federico Rosati. “Per i loro impegni sui libri chiaramente abbiamo un occhio di riguardo perché a questa età è fondamentale far combaciare gli studi con l’attività agonistica” dice Balducci.

Chiamata in azzurro per Tommaso Fiaschi.

C’è subito una bella notizia per il GS Mastromarco si tratta della convocazione in azzurro di Tommaso Fiaschi che correrà con la squadra nazionale mista prof/under23 il Trofeo Laigueglia di domenica 12 febbraio. “Con il tecnico degli under23 Marino Amadori e tutto il clan azzurro da parte nostra c’è sempre grande collaborazione e disponibilità. Siamo felici di questa maglia azzurra, soprattutto per il ragazzo che vede così premiato l’ottimo finale di stagione fatto lo scorso anno. Questo per lui sarà di certo anche uno stimolo per iniziare bene la nuova stagione” conclude il DS Balducci.

81 Visite totali, 1 visite odierne

Articoli Che ti potrebbero Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *