Il Tour of the Alps conquista la scena internazionale (video tappe)

neonato evento erede del Giro del Trentino viene presentato venerdì 17 febbraio, a due mesi esatti dal via, a Hochfilzen (Austria), nel corso dei Campionati del Mondo di biathlon. Moser e Totschnig ospiti d’onore

Il brindisi per il Tour of Alps 2017

Foto: Josef Margreiter, direttore di Tirol Werbung. Sarà lui a fare gli onori di casa durante la conferenza stampa di presentazione del Tour of the Alps a Hochfilzen (Austria). (Credits: Daniele Mosna). Utilizzo gratuito consentito con menzione dei credits. Clicca sulle immagini per scaricarle

A due mesi esatti dal via, che avverrà a Kufstein il 17 aprile, il neonato Tour of the Alps – erede legittimo del Giro del Trentino – comincia a respirare l’atmosfera mondiale che sembra essere il suo habitat naturale, considerando il carattere di forte internazionalità che ne costituisce la cifra identificativa.

Aspettando i mondiali 2018 di ciclismo a Innsbruck, il nuovo evento nato dalla sinergia fra tre territori meravigliosi come il Trentino, l’Alto Adige e il Tirolo, sarà ufficialmente presente in Austria venerdì a Hochfilzen, nella valle tirolese Pillerseetal, dove sono in svolgimento i Campionati del Mondo di biathlon, che questa località aveva già ospitato due volte, nel 1978 e nel 2015.

Considerando la grande popolarità del biathlon, l’affascinante specialità che combina sci nordico e tiro, nel nord Europa, l’evento diventa una eccellente occasione di promozione per il Tour of the Alps, con una conferenza stampa in programma appunto venerdì 17 febbraio alle ore 11,00 presso la TirolBerg, una speciale installazione frequentata durante la manifestazione dai media oltre che da personalità di spicco dello sport, del turismo, della società e della politica.

A fare gli onori di casa sarà Josef Margreiter, direttore di Tirol Werbung, uno dei grandi artefici della nuova corsa in cinque tappe, che si concluderà il 21 aprile a Trento. Confermata anche la presenza di ex campioni come Francesco Moser e Georg Totschnig (quest’ultimo una delle glorie del ciclismo austriaco, vincitore di una tappa al Tour de France nel 2005) oltre a Giacomo Santini, Presidente del G.S. Alto Garda, la società organizzatrice del Giro del Trentino ed ora del Tour of the Alps, che nell’occasione ufficializzerà la lista dei 18 team partecipanti.

53 Visite totali, 1 visite odierne

Articoli Che ti potrebbero Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *