MONTIGNOSO CICLISMO – Rinnovato il consiglio direttivo ed anticipati gli eventi 2017

MONTIGNOSO (MS) – Tante novità per la Montignoso Ciclismo nel 2017. A partire dal presidente infatti Mario Ferrari subentra ad Alessia Casotti che per motivi lavorativi ha dovuto abbandonare tale ruolo. Per Ferrari è un ritorno nel gruppo che già coordinava negli anni passati. Ma le novità non si sono limitate a questo nel calendario gare del team c’è stato uno stravolgimento: il trofeo Oro in Euro – Women’s Bike Race, principale evento del team, cambia collocazione e location tornando alle origini; tornerà a disputarsi con partenza ed arrivo sul lungomare di Cinquale, si svolgerà il prossimo 5 marzo, fra meno di 10 giorni e sarà riservato alla categoria Donne Professioniste. 106 km tra il Lungomare e le colline apuo-versiliesi, 150 atlete di diversa nazionalità, manifestazione che mira a diventare internazionale e che già da quest’anno sarà visibile in tutto il mondo grazie allo streaming web.

Anche l’altra classica manifestazione del sodalizio, il trofeo Torre Medica per giovanissimi (ragazzi dai 7 ai 12 anni) sarà anticipata da settembre a maggio, con una possibile variazione di location.

Prosegue per il sodalizio anche la collaborazione instaurata con l’apporto tecnico al 43° G.P. Liberazione Città di Massa del 25 aprile, mentre altre sono in via di definizione.

Continua l’attività degli atleti amatoriali del team, il quale è cresciuto numericamente, ed iniziano a giungere i primi piazzamenti degli atleti in evidenza Pucciarelli nella MTB, Giorgini con piazzamenti sia in MTB che su Strada e Valeri sempre su strada.

Da parte del consiglio direttivo dell’associazione Montignoso Ciclismo un ringraziamento va ad Alessia Casotti per l’attività svolta dalla nascita del sodalizio fino ad oggi per i risultati raccolti.

272 Visite totali, 2 visite odierne

Articoli Che ti potrebbero Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *