Il Team Coratti chiude in maniera positiva il ritiro di Terracina, ora testa all’esordio stagionale

 

Aria da primi giorni di scuola per il Team Coratti a Terracina, dove dal 5 al 12 marzo è andato in scena il tradizionale stage di preparazione in vista delle prime gare della stagione. I 12 componenti del roster, ospitati presso la struttura dell’Hotel Fiordaliso, hanno svolto un programma di allenamenti più che mai intenso e completo, il tutto con la suggestiva cornice del Golfo di Gaeta a fare da sfondo.

 

Una bella occasione quindi per accumulare km nelle gambe e per fare gruppo, sotto l’attenta guida dei DS Pierluigi Terrinoni e Tarcisio Saccucci, sommata al prezioso supporto del dirigente accompagnatore Claudio Monticelli. Non si sono fatti mancare nulla i ragazzi del team nel corso della settimana, tra uscite incentrate sul lavoro di fondo, sessioni di ripetute ed anche simulazioni di gara, con un occhio di riguardo per gli sprint. Questo periodo dell’anno è infatti fondamentale per acquisire i ritmi e i meccanismi di corsa ed i riscontri in tal senso sono stati assolutamente positivi. Per creare la giusta sintonia tra corridori e staff sono state allestite inoltre delle attività di scarico in palestra ed in piscina, alle quali tutti i membri della squadra hanno partecipato con entusiasmo e complicità.

 

Nella giornata di sabato 11 marzo è arrivata infine la visita del presidente Simone Coratti, che ha voluto respirare in prima persona l’atmosfera del ritiro, anche per fare il punto della situazione ad ormai pochi giorni dall’avvio dell’attività agonistica. L’esordio in questo 2017 avverrà infatti domenica prossima ad Aprilia, per la 2° edizione del Trofeo Carano Garibaldi, prima fatica di una stagione davvero densa di appuntamenti.

Comunicato stampa

322 Visite totali, 1 visite odierne

Articoli Che ti potrebbero Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *