SETTIMANA COPPI E BARTALI, LA FORMAZIONE #BLACKANDGREEN


E’ in arrivo uno degli appuntamenti più importanti per il GM Europa Ovini. Da giovedì 23 a domenica 26 marzo la formazione #blackandgreen sarà infatti impegnata alla Settimana Internazionale Coppi e Bartali, prestigiosa gara organizzata dal Gs Emilia. 5 tappe in 4 giorni aspettano i corridori che prenderanno parte a questo importante test: nel primo giorno di gare, infatti, ci saranno una gara in linea al mattino e una cronometro a squadre il pomeriggio, mentre nei giorni seguenti ci saranno tappe sia per ruote veloci che per attaccanti.

Il GM Europa Ovini si presenterà al via della corsa a tappe con i recuperi di Marco Tizza e Andrea Ruscetta. Il corridore lombardo è stato vittima di una caduta al Trofeo Laigueglia, che gli è costata la frattura della clavicola mentre si stava giocando un piazzamento con i migliori a 5 km dal traguardo, mentre Ruscetta è stato fermo per diversi giorni in seguito ad una caduta occorsa al Tour de La Provence. Entrambi i corridori hanno recuperato in fretta e sono pronti per la gara. A completare la formazione #blackandgreen saranno Sebastian Lander, Antonino Parrinello, Davide Pacchiardo, Antonio Di Sante, Matteo Rotondi e Adriano Brogi. A seguire la squadra in ammiraglia ci saranno i direttori sportivi Alessandro Donati e Dmitry Nikandrov.

La prima giornata di gare sarà molto impegnativa, in quanto una semitappa in linea al mattino darà il via alla Settimana Coppi e Bartali. Partenza e arrivo sono posti a Gatteo, con l’ascesa di Longiano da ripetere per ben tre volte. Nel pomeriggio si terrà invece la cronometro a squadre sul lungomare di Gatteo Mare, lunga 13,3 km.

Il giorno seguente ci sarà una tappa tappa particolarmente dura: la Riccione – Sogliano sul Rubicone presenta la salita di Villa di Monte Tiffi da ripetere tre volte prima del traguardo. Saranno 130 km senza un metro di pianura, dove la selezione avverrà in maniera quasi naturale fin dai primi chilometri.

Spazio ai velocisti nella giornata di sabato, con il circuito di Crevalcore da ripetere 10 volte, mentre l’ultima tappa, da Fiorano Modenese a Sassuolo, presenta il Valico di Fazzano come principale asperità di giornata da ripetere per 4 volte oltre all’ascesa di Montebabbio, inserita per due volte a inizio tappa.
 
Gara: Settimana Internazionale Coppi e Bartali
Nazione: Italia
Date: dal 23 al 26 marzo
Tappe:
23/03 – 1a semitappa: Gatteo – Gatteo 97.8 km
23/03 – 2a semitappa: Gatteo a mare – Gatteo (cronosquadre) 13.3 km
24/03 – 2a tappa: Riccione – Sogliano sul Rubicone 130 km
25/03 – 3a tappa: Crevalcore – Crevalcore 171.4 km
26/03 – 4a tappa: Fiorano Modenese – Sassuolo 160 km

177 Visite totali, 2 visite odierne

Articoli Che ti potrebbero Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *