LA RIUNIONE CON LE SOCIETA’ ESORDIENTI E ALLIEVI LE LINEE DEL PROGRAMMA 2017-CALENDARIO SU PISTA

FIRENZE.- Presso la Sala Congressi del Palazzo del CONI regionale a Firenze, sede anche del Comitato Regionale Toscana di ciclismo, si è tenuta la riunione della Struttura Tecnica Regionale con le società toscane che svolgono attività esordienti e allievi. Per il Comitato la presenza del presidente Bacci, dei vice Maria Bruni e Del Balio, dei consiglieri Gradassi e Marchesini; per la Struttura Tecnica il responsabile Marco Buggiani, Fuochi e Dolfi. Presentati i due tecnici regionali responsabili delle due categorie, il riconfermato Flavio Pagliaccia per gli allievi che ha invitato i direttori sportivi ad usare meno “tatticismi verso gli atleti” ed il nuovo responsabile della categoria esordienti Claudio Rovina. Entrambi hanno chiesto la massima collaborazione alle società. Nel suo saluto il presidente Bacci si è detto felice per la presenza di numerosi rappresentanti di società (c’erano anche i presidenti dei rispettivi Comitati Provinciali (Elisa Lari, Spadoni, Martini, Venanzoni) e si è scusato per il fatto che il Comitato non è stato in grado di organizzare un’altra gara esordienti domenica prossima, essendo limitate a 60 corridori ciascuna quelle previste a Stabbia. Apprezzati anche gli interventi del tecnico responsabile della pista Antonio Fanelli e di Saverio Metti della Fosco Bessi di Calenzano, società che gestirà l’attività su pista a Firenze. Chiarimenti da parte della Struttura tecnica su iscrizioni, limitazioni, pagamenti tasse gare, ed invito accolto all’unanimità, che i corridori scelti per i campionati italiani (come avvenuto lo scorso anno), indossino nella prova tricolore la maglia della Toscana e non quella della società di appartenenza.
Questo per concludere il calendario della pista 2017.
25 maggio a Firenze; 15 giugno a San Vincenzo; 5 luglio a Firenze Campionati Regionali juniores; 13 luglio a San Vincenzo Campionati Regionali esordienti e allievi (donne e uomini); 20 luglio a Firenze.

634 Visite totali, 1 visite odierne

Articoli Che ti potrebbero Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *