HOPPLA PETROLI FIRENZE: WEEK END A SEI PER I RAGAZZI DI PISCINA

Nella foto Giannelli

Buone notizie per Gabriele Giannelli, caduto martedì scorso a Castiglion Fibocchi. Il corridore toscano è stato operato ieri a Brescia per ridurre la frattura alla clavicola. Operazione riuscita alla perfezione, i tempi di recupero potrebbero essere molto corti. Giannelli verrà dimesso a breve. “Siamo soddisfatti che l’intervento effettuato a Gabriele Giannelli agli ospedali di Brescia sia andato per il meglio – illustra il presidente del team Hopplà Petroli Firenze, Leonardo Gigli -. Purtroppo la fortuna non è stata dalla nostra parte in questa prima parte di stagione per quanto riguarda le cadute. Ma i nostri ragazzi sono forti e desiderosi di ripartire tutti con più grinta di prima. E tutti insieme per un unico obiettivo di squadra”.

Intanto il team diretto da Omar Piscina e Andrea Bardelli affronterà un fine settimana davvero impegnativo di gare. E si divide su sei fronti. Si comincia con l’internazionale di Collecchio domani in Emilia. Sulla linea di partenza saranno schierati Rosa, Messieri, Tronconi, Dotti. Manca Giannelli, purtroppo infortunato. In contemporanea Sali, Bevilacqua Cianetti e Montagnoli correranno il Gran Premio Città di Pontedera. Domenica con la maglia della nazionale U23 invece Onesti disputerà il Giro delle Fiandre, Coppa delle Nazioni in Belgio; con la maglia della nazionale mista Under 23 e professionisti Fortunato sarà al via del Giro dell’Appennino. Sempre domenica doppio appuntamento di team a Biella con l’inserimento di Monaco assieme a Rosa, Messieri, Tronconi e Dotti e a La California a Livorno sempre con Sali, Bevilacqua, Cianetti e Montagnoli. Il tutto in attesa del rientro, si spera a breve, di Burchio e di Landi.

125 Visite totali, 1 visite odierne

Articoli Che ti potrebbero Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *