Seid Lizde vince in solitaria la Coppa Fiera di Mercatale

 

BERGAMO (BG) – Il friulano di origini bosniache Seid Lizde del Team Colpack ha colto oggi la sua prima vittoria della stagione e per farlo ha scelto un appuntamento prestigioso come la 58/a Coppa Fiera di Mercatale e un modo esaltante: con una giornata passata praticamente per intero in fuga e una cavalcata solitaria finale di 30 chilometri (foto Rodella).

“È un periodo che Seid sta andando molto forte, è spesso all’attacco e cercava da tempo la vittoria. Se la merita e lo ripaga della sfortuna avuta sabato scorso al Giro delle Fiandre Under 23, perché mentre era davanti una foratura lo ha costretto a fermarsi, togliendogli la possibilità di dire la sua. Oggi ha fatto una corsa incredibile!”, ha commentato il direttore sportivo Gianluca Valoti.

Seid Lizde entra subito nella fuga di 24 corridori che prende il largo dopo pochi chilometri dal via e che raggiunge il vantaggio massimo di 4 minuti. All’ultimo giro restano in dodici a condurre, ma il gruppo si è ormai praticamente portato a ridosso della fuga. È a questo punto, a 30 chilometri dall’arrivo, che il corridore della Colpack sferra il suo attacco che risulterà poi decisivo. Dietro i compagni di squadra fanno buona guardia, proteggono la sua azione. Alla fine nella volata del primo gruppetto inseguitore, vinta dal campione europeo Aleksandr Riabushenko della Palazzago, secondo, trova il terzo gradino del podio Andrea Toniatti. La Colpack piazza all’ottavo posto anche l’ottimo Alessandro Fedeli.

587 Visite totali, 1 visite odierne

Articoli Che ti potrebbero Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *