MASTROMARCO: NEL MIRINO C’E’ POGGIO ALLA CAVALLA

Per il GS Mastromarco il week-end di corse pasquali si apre sabato 15 aprile con il 40° Memorial Brighi Renzo, a Capanaguzzo (FC), circuito veloce di km 133,9 sulle strade della Romagna. Ma lo sguardo e le attenzioni dei giovani squali toscani sono tutte rivolte al lunedì di Pasquetta. L’appuntamento è con il 55° GP Sportivi di Poggio alla Cavalla a Lamporecchio (PT), corsa di km 98,6. Poggio alla Cavalla non è solo una corsa, soprattuto per il clan Mastromarco e le altre squadre toscane della zona, per tradizione questa gara si può considerare il “mondiale toscano” di primavera.

“Del resto per noi non può che essere così quando si corre e si organizza un grande evento sulle strade di casa. L‘obiettivo è duplice, da un lato si vuole organizzare al meglio la corsa e dall’altro è importante ottenere un buon risultato. Il percorso tocca posti e località significative per la nostra società. Si corre davanti ad amici, parenti, tifosi e sponsor. Ci teniamo a dare il massimo per onorare la maglia e la corsa. L’augurio è di ben figurare sotto tutti i punti di vista, sia organizzativo che agonistico” dice il Presidente del Gs Mastromarco Carlo Franceschi.

“Come ho già detto per noi inizia una fase importante della stagione. Ogni corsa merita rispetto e impegno ma Poggio alla Cavalla per noi ha un sapore speciale. Il percorso è sicuramete valido, un mangia e bevi su e giù per le colline, come piace a noi. C’è spazio per correre con fantasia e chi ne ha su questi percorsi trova il terreno giusto per inventarsi qualcosa di interessante. Siamo contenti perché ci sarà grande partecipazione da parte delle altre squadre e il livello in gruppo sarà certamente alto. Sarà una bella battaglia, avvincente e spettacolare fino ala fine. Noi siamo pronti. Ritroviamo Paolo Baccio, sicuramente motivato e competitivo dopo le recenti esperienze in maglia azzurra, Corradini ha già dimostrato di essere un punto di riferimento per tutto il team, ma in generale sia i più esperti che i giovani stanno bene e sono in crescita” dice il direttore sportivo Gabriele Balducci.

15/04 40° Memorial Brighi Renzo, Capanaguzzo (FC)
Corridori: Paolo Baccio, Michele Corradini, Tommaso Fiaschi, Nikolas Huber, Leonardo Marchiori, Iltjan Nika, Federico Rosati, Mirco Sartori, Emanuele Scardigli, Gabriele Vigilante.
D.s.: Gabriele Balducci.

17/04 55° GP Sportivi di Poggio alla Cavalla (Lamporecchio – PT)
Corridori: Paolo Baccio, Michele Corradini, Niccolò Ferri, Tommaso Fiaschi, Nikolas Huber, Leonardo Marchiori, Iltjan Nika, Mirco Sartori, Emanuele Scardigli, Gabriele Vigilante.
D.s.: Gabriele Balducci.

125 Visite totali, 3 visite odierne

Articoli Che ti potrebbero Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *