DOPPIETTA FIASCHI-SARTORI NELL’UOVO DI PASQUA MASTROMARCO

Mastromarco (PT), 15 aprile 2017 – Il week-end pasquale del Gs Mastromarco si apre con la splendida doppietta firmata da Tommaso Fiaschi e Mirco Sartori, primo e secondo, oggi nel circuito di Capannaguzzo (FC) del 40° Memorial Brighi Renzo; completa il podio, terzo Marco Lenzi (Team Rsm Academy). Corsa combattuta e tiratissima sul circuito veloce, sulle strade della Romagna, per un totale di km 133.9, dove a dettare legge sono stati gli squali Mastromarco, protagonisti indiscussi della corsa in tutte le sue fasi.

“Nella fuga iniziale, che ha caratterizzato la corsa, abbiamo inserito Vigilante. Dietro però abbiamo comunque cercato di controllare la situazone perché la strategia era di portare le nostre ruote veloci, Fiaschi e Sartori, allo sprint. La fuga è stata chiusa circa ai meno 3 km e qui è toccato ai nostri uomini più esperti come Baccio e Corradini pilotare il gruppo verso lo sprint e anche nelle fasi più delicate della gara. Ma faccio i complimenti anche ai giovani Ferri e Huber che si sono spremuti a fondo facendo un lavoro egregio per tutta la corsa. Fiaschi doveva essere l’ultimo uomo di Sartori, entrambi però hanno preso perfettamente la curva ai meno 300 mt dall’arrivo, uscendo fortissimi e facendo la differenza su tutto il resto del gruppo; in questo modo la vittoria se la sono potuta giocare tra di loro. E il risultato ci premia ed è stupendo, con la prima doppietta stagionale. Faccio i complimenti ad entrambi. Un bel regalo che permette a tutto il clan Mastromarco di passare una Pasqua serena in vista del grande appuntamentocon Poggio alla Cavalla di Pasquetta” spiega il direttore sportivo Gabriele Balducci.

“Sono contento per me e per la squadra di questa bella vittoria. Sono al secondo anno e dopo i buoni piazzamenti del 2016 ora è arrivata anche la vittoria che cercavo. Questa stagione è iniziata bene per me, c’è stata l’esperienza in maglia azzurra al Laigueglia ora questo successo ma in generale tutto il percorso che sto facendo qui in Mastromarco mi sta facendo crescere molto. Per me le cose non cambiano, sono e resto a disposizione delle strategie di squadra e degli ordini del diesse Balducci che crede molto in me e che ringrazio. Ma oggi devo ringraziare tutti i mie compagni perché questa vittoria è di tutti. Abbiamo corso da squadra, uniti e compatti, e questo ci ha premiati” commenta il vincitore Tommaso Fiaschi, classe 1997, toscano di Poggibonsi (SI), al primo centro tra gli under23.

759 Visite totali, 1 visite odierne

Articoli Che ti potrebbero Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *