HOPPLA PETROLI FIRENZE: ONESTI TRIONFA A POGGIO ALLA CAVALLA

Il “mundialito” di Toscana è nelle mani dell’Hopplà Petroli Firenze. I giallo – grigi di Omar Piscina, oggi guidati da Andrea Bardelli, hanno conquistato la gara di Poggio alla Cavalla. Una delle corse alle quali i toscani tengono maggiormente.
A trionfare sul traguardo del giorno di Pasquetta Emanuele Onesti. “Corsa difficile dal punto di vista psicologico – racconta l’abruzzese Onesti -. La squadra ci teneva molto a vincere qui. Diciamo che la convocazione in nazionale al Fiandre mi è servita per fare esperienza. Ho capito quanto e come si deve far fatica, come gestire la tattica di gara. E finalmente ho potuto assaporare la vittoria. Un grazie a tutta la squadra”.
Emanuele Onesti va a incrementare il numero di vittorie del team, dopo tanta sfortuna. Federico Burchio aveva vinto subito ad apertura stagione a La Torre. E poi la serie infinita di infortuni che hanno messo fuori gioco lo stesso Burchio, Landi, Giannelli, Dotti e Pacini. Ora la squadra sta ritrovando il filo conduttore e soprattutto sta facendo gruppo. Tanti gli impegni da Negrar in poi. Due giorni per rifiatare, dal 19 al 21 aprile all’Hotel Milano di Marina di Pietrasanta e poi si inizia una seconda parte di stagione che non permetterà di scendere mai di bici.

79 Visite totali, 3 visite odierne

Articoli Che ti potrebbero Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *