COPPA DELLA LIBERAZIONE A DONORATICO IL POKER PER PANICUCCI E SAVINO

DONORATICO(LI).- Vanno di pari passo il livornese Tommaso Panicucci ed il pisano di Migliarino Federico Savino, quanto a numero di successi in questa stagione. Domenica il tris per i due esordienti a Coltano di Pisa, questa volta il poker nella Coppa Liberazione-Trofeo Carlo Guarguaglini a San Giusto di Donoratico. Erano i favoriti d’obbligo e non si sono smentiti sul rettilineo in salita della località livornese nei pressi del Ristorante Zi’ Martino. Per entrambe le gare soluzione in volata a gruppo compatto, con Savino della Coltano Grube primo su Zanetti e Leonardi, mentre Panicucci dell’Uc Donoratico che correva in casa ha regolato Tornaboni e Bozicevich.

ORDINE DI ARRIVO (1° anno): 1)Federico Savino (Coltano) Km 30, in 55’ media Km 32,142; 2)Alessandro Zanetti (Butese); 3)Davide Leonardi (Cinquale Faita); 4)Mattia Grassi (Alta Valdera); 5)Marco Serni (Donoratico); 6)Edoardo Bartalesi (Rosignano Colognole); 7)Samuele Molesti (Mobilieri Ponsacco); 8)Piergiorgio Cozzani (Tarros Junior); 9)Leonardo Giusti (Montecarlo Rusticanella); 10)Denis Ferhati (idem.).

ORDINE DI ARRIVO (2° anno): 1)Tommaso Panicucci (Uc Donoratico) Km 40, in 1h12’, media Km 33,333; 2)Luca Tornaboni (Butese); 3)Lapo Matteo Bozicevich (Team Stradella); 4)Ludovico Crescioli (Empolese); 5)Marco Bertini (Coltano Grube); 6)Vincenzo Russo (Empolese); 7)Andrea Bernardini (Fosco Bessi); 8)Gianmarco Balestri (Mamma&Papà Fanini); 9)Federico Galeotti (Cinquale Faita); 10)Francesco Brugnoli (Team Stradella).

388 Visite totali, 1 visite odierne

Articoli Che ti potrebbero Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *