HOPPLA PETROLI FIRENZE: RIENTRO BAGNATO A LA PENNA PER GABRIELE GIANNELLI

Cianetti premiato da Moser

Rientro “bagnato” per Gabriele Giannelli a La Penna, a Terranova Bracciolini, sotto il diluvio universale. Il corridore massese si era infortunato un mese fa a causa di una caduta a Castiglion Fibocchi, caduta nella quale si era procurato la frattura della clavicola destra. Ma il diesse Andrea Bardelli è rimasto comunque soddisfatto della prova di Giannelli che ha terminato la gara, nonostante una durissima selezione, nel gruppetto dei primi venti arrivati al traguardo. Un lungo week end, quello dal 28 aprile al primo maggio, con la due giorni Internazionale Terre di Toscana.

Una buona due giorni con il quarto posto alla crono squadre e e il team protagonista all’ultima tappa con Messieri e Cianetti.

Traguardo importante la maglia dei traguardi volanti di Cianetti (nella foto con Moser)

Ottime anche le prove di Massimo Rosa che ha corso sempre all’attacco e Lorenzo Fortunato che ha conquistato la quarta piazza nell’arrivo a Buonconvento. Il team Hopplà Petroli Firenze ha dimostrato di essere comunque un gruppo solido e compatto nelle gare di spessore e dure come quelle toscane, sugli sterrati. Ora si comincia ad affinare la preparazione in vista del Giro d’Italia e la classifica delle squadre vede il team fiorentino sempre nelle posizioni di vertice tra le squadre italiane.

Ed ora si comincia con un altro fine settimana pieno di gare. Sabato a Biella nella cronometro individuale valida per il Bracciale del Cronoman, correranno Francesco Messieri, Nicholas Cianetti, Andrea Montagnoli, Federico Burchio e Massimo Rosa. Sempre sabato si corre a Castiglion Fiorentino, nell’aretino con Emanuele Onesti, Mattia Bevilacqua, Lorenzo Fortunato, Gabriele Giannelli, Martino Tronconi e Alessandro Monaco.

Domenica si va in scena nell’Internazionale Circuito del Porto a Cremona con Edoardo Sali, Andrea Montagnoli, Nicholas Cianetti , Francesco Messieri, Federico Burchio e Gabriele Giannelli. In contemporanea a Badia Agnano sempre nell’aretino si corre con Lorenzo Fortunato, Emanuele Pacini, Alessandro Monaco, Martino Tronconi, Massimo Rosa, Emanuele Onesti.

822 Visite totali, 3 visite odierne

Articoli Che ti potrebbero Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *