GAVIRIA HA VINTO LA TAPPA 5 DEL GIRO D’ITALIA JUNGELS ANCORA IN MAGLIA ROSA

 

Il corridore colombiano ha preceduto sul traguardo Mareczko e Bennett

Messina, 10 maggio 2017 – Il corridore colombiano Fernando Gaviria (Quick-Step Floors) ha vinto in volata la quinta tappa del 100º Giro d’Italia, Pedara-Messina di 159 km. Al secondo e terzo posto si sono classificati rispettivamente Jakub Mareczko (Wilier Triestina – Selle Italia) e Sam Bennett (Bora – Hansgrohe).

Bob Jungels (Quick-Step Floors) rimane la Maglia Rosa di leader della classifica generale della corsa.

RISULTATO FINALE
1 – Fernando Gaviria (Quick-Step Floors) – 159 km in 3h40’11”, media 43,327 km/h
2 – Jakub Mareczko (Wilier Triestina – Selle Italia) s.t.
3 – Sam Bennett (Bora – Hansgrohe) s.t.

CLASSIFICA GENERALE
1 – Bob Jungels (Quick-Step Floors)
2 – Geraint Thomas (Team Sky) a 6″
3 – Adam Yates (Orica – Scott) a 10″


Il vincitore di tappa, subito dopo l’arrivo, ha dichiarato: “Sono felice per queste due vittorie. Le mie gambe hanno risposto esattamente come volevo. Questa tappa non è solo mia, è di tutte le persone che mi sostengono, è della mia famiglia che è qui… La squadra ha lavorato alla perfezione, abbiamo vinto nel migliore dei modi possibili. Oggi avevamo due obiettivi: la vittoria e difendere la Maglia Rosa. Ultimamente ci riescono entrambi.”

La Maglia Rosa ha dichiarato: “Oggi è andato tutto alla perfezione. Era un finale velocissimo ed un po’ pazzo. Sono davvero felicissimo per la vittoria di Fernando ma ero leggermente nervoso nel finale qui a Messina. È stato fantastico vedere così tante persone a bordo strada celebrare Vincenzo Nibali, facevano un tifo pazzesco. Proverò a tenere la Maglia Rosa almeno fino a Domenica. Quello sarà un giorno importante per gli scalatori con il Blockhaus.”

Seguiranno le dichiarazioni della conferenza stampa e altri materiali.

MAGLIE

  • Maglia Rosa, leader della classifica generale, sponsorizzata da Enel – Bob Jungels (Quick-Step Floors)
  • Maglia Ciclamino, leader della classifica a punti, sponsorizzata da Segafredo – Fernando Gaviria (Quick-Step Floors)
  • Maglia Azzurra, leader del Gran Premio della Montagna, sponsorizzata da Banca Mediolanum – Jan Polanc (UAE Team Emirates)
  • Maglia Bianca, leader della Classifica dei Giovani, sponsorizzata da Eurospin – Bob Jungels (Quick-Step Floors)

#Giro100

 

CONFERENZA STAMPA
Il vincitore di tappa e Maglia Ciclamino, Gaviria, ha dichiarato: “Vorrei portare la Maglia Ciclamino a Milano ma ci sono ancora molte tappe e in questo momento è meglio concentrarsi volta per volta sulla tappa successiva. Concludere il Giro a Milano completerebbe la trasformazione del “giovane Fernando” in un corridore adulto. Sarebbe una grande soddisfazione finire il Giro, uno dei più duri di sempre. È difficile dire chi sia il mio principale rivale per le volate. Nelle prime tre tappe, ogni giorno abbiamo avuto un vincitore diverso. Io uso il mio istinto per cercare la vittoria. Sta tutto nel riuscire a rimanere concentrato e attaccare al momento giusto.”

 

335 Visite totali, 1 visite odierne

Articoli Che ti potrebbero Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *