“Il Grande Ciclismo riabbraccia Sesto Fiorentino: ecco il 1° Criterium Alfredo Martini”

 

Il 21 giugno, solstizio d’estate e giorno più lungo dell’anno, si terrà la 1° edizione del Criterium Alfredo Martini, gara ciclistica organizzata interamente nel centro di Sesto Fiorentino. Dopo 19 anni dall’ultima gara, le giovani promesse del ciclismo potranno sfidarsi su un circuito disegnato interamente nel centro cittadino.

L’iniziativa è stata presentata ieri, presso le Libreria Rinascita, in una conferenza stampa molto partecipata alla quale erano presenti: Lorenzo Falchi(Sindaco di Sesto), Paolo Bagnoli(Comandante Polizia Municipale) Saverio Metti(Fosco Bessi), Flavio Pagliaccia(Cyceln Divisione Corso), Matteo Miano(Asd Le Sorelle), Silvio Poccianti(Cicli Poccianti), Dimitri Bessi(Per sempre Alfredo)

“Alfredo Martini- dice Lorenzo Falchi, sindaco di Sesto- per noi significa tanto, è un esempio di sport e di vita. Una iniziativa a lui intitolata è qualcosa di bellissimo anche perché riporta il ciclismo nella nostra cittadina. L’idea- continua Falchi- che la città partecipi tutta ed attivamente rende meglio l’idea della grandezza di questo evento.”  Infatti i vari negozianti sestesi, nei giorni precendenti alla gara, vestiranno a tema le loro vetrine per rendere anche loro omaggio ad Alfredo Martini e al ciclismo.

“Il menù di giornata sarà ricco- dice Saverio Metti della Fosco Bessi- le gare inizieranno alle 17 con le categorie giovanissimi, alle 19 partiranno gli esordienti, a ruota scatteranno gli allievi e di seguito gli Juniores per poi chiudere con la gara a scatto fisso. Per noi della Fosco Bessi-continua Metti- è una emozione in quanto Alfredo è sempre stato a noi vicino, da quando sono qui infatti, non ricordo una presentazione saltata.”

L’ultima gara che partirà  alle 22.30 circa, sarà quella delle bici “fixed”, disciplina ancora poco diffusa in Italia ma molto conosciuta all’estero. Grazie alla Cykeln Divisione Corse, capofila di questo spettacolare modo di correre in bici nella zona, lo “Scatto Fisso” arriverà a Sesto. “Sono sestese-dice Flavio Pagliaccia- e mi ricordo l’ultima gara sul nostro territorio quindi sono e siamo molto felici di questo Criterium. Lo scatto fisso- continua Pagliaccia- è particolare, non possiamo smettere di pedalare e non abbiamo freni. Le nostre bici nascono per girare in un velodromo a velocità elevate, ma lo facciamo in strana. Ricorrere a Sesto, dentro Sesto è una emozione grandissima.”

“Ogni volta che si parla del nonno- dice Matteo Miano, nipote di Alfredo Martini- Sesto si stringe alla nostra famiglia. Era arrivato il momento di fare qualcosa per lui.  Il nonno- continua Miano- diceva di non tralasciare mai i giovani e credeva nei loro diritti. I nostri giovani si allenano nel traffico e la domenica sono spesso costretti a correre in zone periferiche quindi abbiamo pensato di dargli un palcoscenico importante come il centro cittadino di Sesto.

La gara è organizzata dal Comitato “Per Sempre Alfredo” in collaborazione con la Fosco Bessi Calenzano, Asd Le Sorelle, Cyckeln Divisione Corse e Cicli Poccianti. Il percorso prevederà un circuito di 1.100 metri che vedrà la partenza e la fine in Piazza del Comune.

791 Visite totali, 1 visite odierne

Articoli Che ti potrebbero Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *