Incidente in gara per Francesco Calì, è grave

FRANCESCO NELLA SUA VITTORIA A SAVIGNANO SUL RUBICONE (FC)

AGGIORNAMENTO ORE 9

Il ragazzo è ora ricoverato in Neurorianimazione, ha passato la notte ed è stabile. La prognosi resta risevata

Incidente di gara per il campione sanfeliciano di ciclismo Francesco Calì. Il giovane, 15 anni, domenica 14 maggio stava disputando in montagna la gara nazionale “Marano Ospitaletto”, quando – erano le 15.30 – è caduto sulla pista sbattendo violentemente la testa.

Francesco Calì si trovava in mezzo al gruppone della sua squadra quando un ciclista ha sbandato e lo ha travolto. Solo pochi mesi fa un’altra caduta con conseguenze meno gravi, una frattura alla spalla. Stavolta la caduta è stata pesante, attutita, per fortuna, dal casco. 

Calì, due volte campione italiano tra gli esordienti, è stato portato immediatamente in elicottero a Baggiovara, e ricoverato in terapia intensiva. 

Il ragazzo è ricoverato a Baggiovara con un grave trauma cranico, ma non è in pericolo di vita.

11,362 Visite totali, 1 visite odierne

Articoli Che ti potrebbero Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *