UAE Team Emirates al Criterium du Dauphiné capitanata da Meintjes

Louis Meintjes guiderà la UAE Team Emirates al Criterium du Dauphiné dal 4 al 11 giugno. Nella formazione selezionata anche cacciatori di tappa come Diego Ulissi e Ben Swift.

“Non vedo l’ora di essere al via anche perchè questa corsa mi rievoca ottimi ricordi” dice Louis Meintjes. “Io e il team abbiamo lavorato duramente in quest’utimo period così spero di fare una buona gara. E’ anche un importante banco di prova per il Tour de France perchè questa corsa ti può dire a che punto sei e se la strada imboccata è corretta oppure no. Tuttavia la speranza è quella di portare a casa anche qualche buon risulltato.

Per Ben Swift è la sua prima parttecipazione nella corsa francese: “è la prima volta che corro il Delfinato perché ho sempre partecipato al Giro di Svizzera. Sono curioso di provare un percorso così variegato. Le mie sensazioni sono buone, dopo aver completato il ritiro.

Diego Ulissi: “abbiamo appena finito un inteso lavoro in altura e siamo concentrati sui prossimi importanti obiettivi. Il Delfinato sarà una corsa determinante per capire a che punto è la nostra condizione in vista del Tour de France, ma allo stesso tempo vogliamo ottenere buoni risultati.

Il direttore sportivo Mario Scirea dice che la squadra è ben bilanciata: “Al Criterium du Dauphiné andiamo per finalizzare il lavoro svolto in altura al passo San Pellegrino, in Italia, cercando di fare una buona classifica con Louis Meintjes, supportato da Durasek e Laengen. Diego Ulissi sarà il nostro uomo per le tappe miste e Ben Swift quello per gli arrivi in volata. Una squadra ben bilanciata che penso potrà togliersi qualche soddisfazione.

Critérium du Dauphiné (4-11 June)
Formazione: DURASEK Kristijan (Croatia), BONO Matteo (Italy), LAENGEN Vergad Stake (Norway), MEINTJES Louis (South Africa), MORI Manuele (Italy), SWIFT Ben (England), ULISSI Diego (Italy), ZURLO Federico (Italy)
Direttori sportivi: Mario Scirea (ITA), Daniele Righi (ITA

316 Visite totali, 1 visite odierne

Articoli Che ti potrebbero Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *