FRIULI VG JRS: Trionfa Vacek, stoccata di Mazzucco ad Azzano X

Friulivg Vacekmazzucco

Azzano X (PN) (4/6) – Il giovane ceco Karel Vacek, in forza al Team giorgi, è il vincitore del 15° Giro del Friuli Venezia Giulia Juniores. Successo meritato con l’impresa di ieri sullo zoncolan, dove ha sbaragliato tutti i rivali. Sul podio finale salgono Filippo Zana (Contri Autozai) a 56” dal vincitore e Andrea Pietrobon (Northwave) a 1’10”.

L’ultima tappa con arrivo ad Azzano X ha riservato un finale a sorpresa. Al termine di una frazione sulla carta adatta alle ruote veloci, colpo di mano decisivo di Fabio Mazzucco, il padovano di Conselve della Borgo Molino, che ha anticipato un plotoncino che si era selezionato nelle fasi conclusive.

Partiti alle ore 10,00 da Gemona del Friuli i 151 atleti rimasti in gruppo hanno affrontato un percorso prevalente pianeggiante, che presentava un gran premio della montagna a San Daniele del Friuli, località conosciuta in tutto il mondo per il prosciutto crudo Dop. Il gruppo è transitato compatto all’inizio delle quattro tornate finali di Azzano X.

Nel corso dei due giri finali è evaso un plotoncino con all’interno Filippo Zana, secondo nella classifica generale e vincitore del Giro del Friuli 2016. Karel Vacek, il ceco del Team Giorgi, dopo il dominio di 24 ore prima sullo Zoncolan, è stato autore di una nuova prova di forza. In solitaria è riuscito a recuperare il gap nei confronti dei fuggitivi e a rientrare su di loro.

Negli ultimi chilometri lo scatto decisivo è stato quello di Fabio Mazzucco. Pochi metri di vantaggio gli hanno consentito di mettere in saccoccia la prima vittoria personale della stagione dopo quella di squadra della cronosquadre di Tolmezzo. Ivan Smirnov ha regolato il gruppetto degli inseguitori.

Friulivg Podiotappaultima

“E’ stata una avventura iniziata l’estate scorsa, mesi di lavoro che si sono conclusi al meglio grazie ad una squadra di lavoro fantastica – questo il commento di Gilberto Pittarella, anima dell’organizzazione dell’Sc Fontanafredda assieme a Stefano Baviera -. I collaboratori della mia squadra sono stati meravigliosi e non smetterò di ringraziarli. Grazie agli sponsor che ci hanno sostenuto, in primis la Regione Friuli Venezia Giulia, le aziende che hanno firmato le maglie di classifica e le amministrazioni comunali. Grazie all’Uti della Carnia che ci ha fatto sentire come a casa. Grazie alle squadre partecipanti, tutte le tappe hanno offerto uno spettacolo degno di una corsa di prestigio. L’ordine d’arrivo è di grande livello oltre le aspettative. Tante autorità politiche e sportive non sono volute mai mancare, tuttavia rilevando la non sempre presenza di quelle regionali fci. Speriamo di poter riproporre tutto questo il prossimo anno”.

 

4^ TAPPA
1. Fabio Mazzucco (Borgo Molino Rinascita Ormelle) Km. 110,30 in 2h16’40”, media 48,424
2. Ivan Smirnov (Lokosphinx Juniores) a 5”
3. Mattia Taborra (Industrial Forniture Moro)
4. Filippo Zana (Autozai Contri)
5. Lorenzo Giopp (Pressix P3 Mito Sport)
6. Andrea Pietrobon (Northwave Upper Cervical)
7. Marco Viero (Work Service Liotto)
8. Michael Belleri (Aspiratori Otelli VTFM)
9. Lev Gonov (Lokosphinx Juniores)
10. Karel Vacek (Team Giorgi)

 

Friulivg Maglie4giugno

CLASSIFICA GENERALE FINALE
1. Karel Vacek (Team Giorgi)
2. Filippo Zana (Contri Autozai) a 56”
3. Andrea Pietrobon (Northwave) a 1’10”
4. Fabio Mazzucco (Borgo Molino) a 2’31”
5. Omar El Gouzi (Ausonia) a 2’32”
6. Enrico Spadini (Cipollini) a 2’59”
7. Samuele Carpene (Ausonia) a 3’02”
8. Mattia Petrucci (Contri Autozai) a 3’03”
9. Sebastiano Mantovani (Cipollini) a 3’11”
10. Alberto Leoni (Libertas Scorzè) a 3’24”

LE MAGLIE
Maglia Giallo Blu Classifica Generale Friuli Venezia Giulia: Karel Vacek (Team Giorgi)
Maglia Arancio Classifica a punti Claber: Fabio Mazzucco (Borgo Molino)
Maglia Verde Classifica Gran Premi della Montagna Formaggio Dal Ben Latteria di Aviano: Emanuele Ansaloni (Sancarlese)
Maglia Bianca Classifica Giovani Eurocasa: Karel Vacek (Team Giorgi)
Maglia Azzurra Classifica Traguardi Volanti Unieuro Baviea: Giulio Masotto (Cipollini)
Maglia Rosa 1° Friulano Froggy Line: Gioele Polano (Sacilese)
Trofeo più combattivo in memoria di Andrea Carolo: Omar El Gouzi (Ausonia)
Trofeo al primo straniero: Lev Gonov (Lokosphnix)

fonte federciclismo.it

68 Visite totali, 1 visite odierne

Articoli Che ti potrebbero Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *