Giro d’Italia Under 23 Enel 2017, oggi la terza tappa: Bagnara di Romagna – Forlì di 140,5 km

 

Un “tappone” di montagna che potrebbe già muovere la classifica

Il Giro d’Italia Under 23 Enel torna in terra romagnola per la terza tappa. Partenza da Bagnara di Romagna e arrivo a Forlì per un tracciato che ripercorre luoghi storici del ciclismo italiano, tuttora attuali.

Molti i nomi del passato e del presente che sono nati da queste parti. Subito dopo la partenza si passa per Solarolo, località con grande connotazione di passione e pratica ciclistica grazie anche ai nomi di Giuseppe “Pipaza” Minardi, classe 1928 e del ct della nazionale italiana maschile Davide Cassani, che è nato a Faenza. La passione per le due ruote non potrebbe esistere senza chi cura le biciclette. A Barbiano il Giro passerà accanto alla bottega “aperta” di Dino Falconi, il popolare “Falco”, esperto e benvoluto meccanico “da corsa” vecchio stile.

 

 

Percorso

Tappa di montagna molto impegnativa. Si affrontano in sequenza 5 GPM con scarsi tratti di recupero. Al 59° km inizia la salita di Monte Casale, che sviluppa 7,3 Km con una pendenza media del 5,35% e primi 3 Km con punte al 10-12%. Sono sufficienti 5 km tra discesa e poco falsopiano per iniziare subito la salita del Monte Trebbio. Pendenza media del 8% e punte ben superiori nel primo km, si prosegue con pendenza media del 9% ed alcuni tratti al 12 e 15%. Dopo un più accettabile 8% giungiamo al tratto più ripido: mezzo chilometro circa con media del 10% e punta al 12%. Poi, l’ultimo GPM e un tratto di saliscendi e pianura.

Ultimi km

Ultimi 3 km completamente pianeggianti, sede stradale abbastanza larga. Alcune curve in sequenza una prima a destra poi una a sinistra e un’altra a destra. Ultima curva a 600 mt dall’arrivo e retta finale su asfalto pianeggiante di larghezza 6 mt.

Info utili

Foglio firma: Piazza G. Marconi, ore 11.45 – 13.15
QT: PALAZZO EX G.I.L. – Viale della Libertà – Via Accademia Borghetto – Distanza dall’arrivo 2.000 mt
Incolonnamento e trasferimento al km 0 ore 13.25

Classifica Generale Maglia Rosa Enel

1. Neilson Powless – Axeon Hagens Berman
2. Aleksandr Riabushenko – Team Palazzago Amaru +7”
3. Pavel Sivakov – BMC Development Team +13”

 

Bagnara di Romagna

Bagnara di Romagna si trova in provincia di Ravenna, al confine con quella di Bologna tracciato dal fiume Santerno, sul percorso degli “stradelli guelfi”, l’antica strada parallela alla via Emilia che unisce Bologna alla Riviera Adriatica. È un centro di sviluppata attività agricola e diversificata economia, caratterizzato da una nota Rocca in stile cinquecentesco perfettamente conservata e visitabile tutto l’anno. Ospita all’interno un interessante Museo. Sono di specifico rilievo anche altri edifici civili e religiosi compresi nel suo territorio.

Forlì

Forlì è città ricca di pregevoli testimonianze architettoniche proprie, di varie epoche e particolare valore, nei differenti ambiti e con una fiorente economia agricola e industriale. Il ciclismo qui è sempre in auge in tutte le espressioni, come la pista del velodromo intitolato al forlivese Glauco Servadei, professionista con vittorie in tappe del Giro e del Tour e in altre classiche. Autentica gloria è Ercole Baldini, straordinario passista, protagonista di un’eccellente carriera, contrappuntata dall’oro olimpico,

501 Visite totali, 1 visite odierne

Articoli Che ti potrebbero Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *