Giro d’Italia Under 23 Enel: Mark Padun vola a Forlì

Forlì, 11 giugno 2017 – La terza tappa del Giro d’Italia Under 23 Enel non ha tradito le attese e i cinque gran premi della montagna hanno regalato uno spettacolo lungo i 140 chilometri da Bagnara di Romagna a Forlì. Per tutto il giorno si sono susseguiti scatti, fughe, attacchi e contrattacchi degli atleti in gara. Sull’ultimo GPM vanno via in 6: Matteo Fabbro, Pavel Sivakov, Mark Padun, Lucas Hamilton, Jai Hindley, Scott Davies. Allo sprint ristretto la spunta l’ucraino Mark Padun su Pavel Sivakov e Scott Davies.

Classifica di tappa

1) Mark Padun – Team Colpack
2) Pavel Sivakov – BMC Development Team
3) Lucas Hamilton – Mitchelton Scott

Classifica Generale Maglia Rosa Enel

1) Pavel Sivakov – BMC Development Team
2) Mark Padun – Team Colpack +2”
3) Lucas Hamilton – Mitchelton Scott +8”

Racconta il vincitore Mark Padun: “Sapevo di poter vincere una volata anche se non ne faccio quasi mai. Non sapevo cosa aspettarmi. Questa è la mia terza vittoria importante”.

La nuova maglia Rosa Pavel Sivakov: “È stata un’ottima giornata per me, estremamente difficile soprattutto sull’ultima salita anche perché Hamilton aveva un grande passo. Sono riuscito a stare con il gruppo di testa. È stata la prima giornata veramente dura durante il Giro. Non mi aspettavo la Maglia oggi anche se ero terzo in classifica generale, pensavo che Powless potesse rimanere con noi”.

L’ex Maglia Rosa e attuale Maglia Rossa Neilson Powless: “È stata una giornata molto intensa e particolarmente calda, i primi della classifica generale continuavano ad attaccare, quando la strada ha iniziato a salire sono rimasto con un solo il mio compagno di squadra William Barta. In quelle situazioni puoi solo limitare i danni e oggi non ho perso molto tempo: fortunatamente manca ancora molto e avrò occasione di rifarmi nella crono e nell’ultima tappa”.

450 Visite totali, 1 visite odierne

Articoli Che ti potrebbero Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *