PROFESSIONISTI :UN GIRO DELLA TOSCANA NEL SEGNO DELLE NOVITA’

 

PECCIOLI(PI).- Conferme ma anche novità per la “Tre Giorni” ciclistica professionisti del mese di settembre, organizzata dalla società Toscana Gare s.r.l e dall’U.C.Pecciolese. Tutto questo è emerso dalla conferenza stampa svoltasi in Palazzo Pretorio a Peccioli con l’intervento del sindaco di Pontedera Simone Millozzi, di Peccioli Renzo Macelloni e dell’assessore Gianni Baruffa per Volterra, oltre al presidente dell’U.C. Pecciolese Luca Di Sandro. Le conferme si riferiscono al mantenimento delle tre giornate, le prime due con il Giro della Toscana-Memorial Alfredo Martini, la terza con la classica Coppa Sabatini-Gp Città di Peccioli. Confermata anche l’esclusione quest’anno di Montecatini Terme dal Giro della Toscana. Le novità riguardano l’inserimento di Volterra nel Comitato di indirizzo e organizzativo con la collaborazione dell’amministrazione comunale. Tre giorni di grande ciclismo e spettacolo con sedi di partenza e di arrivo nella zona della Valdera.

“I nostri territori – ha detto il sindaco di Peccioli Macelloni – al centro, un’idea comune di integrazione che mi auguro si possa concretizzare. Intanto la tre giornate avranno un ritorno pubblicitario notevole in quanto trasmesse dalla Rai con ampi servizi, e quindi è un’occasione importante per gli sponsor”. Non si è parlato di località quali sede di partenza e di arrivo delle prime due giornate, mentre è chiaro che il terzo giorno, giovedì 28 settembre sarà quello dedicato alla Coppa Sabatini. Questi ed altri dettagli tecnici, come i relativi percorsi saranno resi noti ai primi di settembre. Possiamo solo aggiungere che per il Giro della Toscana-Memorial Alfredo Martini si parla di una tappa con partenza ed arrivo a Pontedera, mentre ci potrebbe essere anche la Lajatico-Volterra. Una delle due tappe si spingerà anche nella zona del mare sulla Costa Etrusca. Le date quelle del 26-27 e 28 settembre, in pratica subito dopo la disputa in Norvegia del Campionato del Mondo previsto quest’anno per domenica 24 settembre. Così a Peccioli ci potrebbe essere al via, come avvenuto altre volte nella storia della corsa giunta alla 65^ edizione, la maglia iridata del neo campione del mondo.

1,080 Visite totali, 0 visite odierne

Articoli Che ti potrebbero Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *