Attilio Viviani e il Team Colpack esultano a Gambellara

 

BERGAMO (BG) – Dopo la vittoria su pista ottenuta qualche giorno fa, il fratello d’arte Attilio Viviani ha ritrovato la via del successo anche su strada e oggi ha ottenuto una bellissima affermazione nel Trofeo Cleto Maule di Gambellara (Vicenza). Sono arrivati in due a contendersi la vittoria ed il veronese del Team Colpack è riuscito ad avere la meglio sul compagno di fuga Nicola Breda della Zalf-Fior. Quarto posto per il giovane Alessandro Covi.

La squadra bergamasca – diretta in ammiraglia nell’occasione da Mirco Lorenzetto – ha tenuto in mano fin dall’inizio le redini della corsa. Tutti davanti a lavorare su un percorso molto esigente e gruppo subito spaccato. Se ne va poi una fuga nella quale si inserisce Simone Guizzetti e che raggiunge il vantaggio massimo di 3’30”. Un po’ il caldo, un po’ la fatica fanno in modo poi che il gruppetto all’attacco si sfaldi e venga ripreso dal gruppo. Nuovo tentativo: se ne vanno prima in nove, poi diventano 24 a condurre la corsa e la Colpack inserisce Attilio Viviani, Alessandro Covi, Simone Guizzetti e Pietro Andreoletti, quest’ultimo proprio oggi festeggia il suo 22esimo compleanno.

La corsa si decide all’ultimo giro quando Viviani e Breda attaccano, prendono il largo e poi Attilio, sfruttando anche le sue doti da pistard, ha gioco facile in volata e vince la corsa.

 

Ordine d’arrivo:
1° Attilio Viviani (Colpack)
2° Nicola Breda (Zalf Euromobil Désirée Fior)
3° Gianluca Milani (Zalf Euromobil Désirée Fior)
4° Alessandro Covi (Colpack)
5° Samuele Zambelli (Viris Maserati)
6° Mirco Padovan (General Store bottoli Zardini)
7° Simone Piccolo (Beltrami TSA Argon 18)
8° Alberto Dainese (General Store bottoli Zardini)
9° Samuele Bianchi (Vc Cremonese)
10° Alberto Tocchella (Beltrami TSA Argon 18)

116 Visite totali, 2 visite odierne

Articoli Che ti potrebbero Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *