PRESENTATA LA 71^ FIRENZE-MARE STORIA E PRESTIGIO

 

FIRENZE.- Dal 1946, anno in cui si svolse la prima edizione, il 15 agosto significa almeno nel ciclismo Firenze-Mare. La classica riservata a élite e under 23, è stata presentata nella Sala Ennio Macconi in Palazzo Vecchio, alla presenza degli assessori del Comune di Firenze Andrea Vannucci (sport) e Cecilia Del Re (sviluppo economico) del vice presidente del Comitato Regionale Toscana di ciclismo Giancarlo Del Balio, di Giampaolo Ristori presidente dell’Aurora e di Romano Giannoni presidente onorario dell’Ocip, società pistoiese che dal 1983 organizza la corsa sul piano tecnico e logistico. Dopo la felicissima edizione 2016, la gara si concluderà anche quest’anno sul lungomare di Viareggio all’altezza di Piazza Mazzini. Il tracciato della 71^ Firenze-Mare sarà quello consueto, con partenza alle 7,30 da via Pistoiese alla periferia di Firenze, pianura fino a Montecatini quindi la montagna pistoiese con la salita verso Prataccio transitando da Vico e Marliana. Seguirà la lunga discesa verso Bagni di Lucca, quindi l’innesto sulla Freddana, Monte Magno, Camaiore con deviazione sulla collina del Pedona, prima del tuffo finale su Piano di Conca e l’ultimo tratto in pianura per raggiungere dopo 179 chilometri Viareggio. L’anno scorso il grande protagonista fu Fausto Masnada del Team Colpack, in fuga per tutta la gara prima di spiccare il volo nel finale e vincere per distacco la classica del 15 agosto. Al via non mancheranno i più forti team nazionali e toscani e ci sarà anche il Campione Europeo under 23 il bielorusso Aleksandr Riabushenko. Il vincitore indosserà la speciale maglia realizzata attraverso un concorso scolastico con il Liceo Artistico di Porta Romana e Sesto Fiorentino. La maglia vincitrice è opera dello studente Bruno Bemer della Classe 5F del corso di perfezionamento di grafica pubblicitaria.

Dopo questa presentazione in Palazzo Vecchio, altro appuntamento dopodomani giovedì con una cena all’aperto in Piazza Torquato Tasso nel quartiere di San Frediano a Firenze, con l’intervento di autorità, ospiti, personaggi dello sport e del ciclismo in particolare

577 Visite totali, 4 visite odierne

Articoli Che ti potrebbero Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *