GIRO DELLA VALLE D’AOSTA: IMPRESA DEL BELGA HARM VANHOUCKE

 

Con una vera e propria impresa il belga Harm Vanhoucke ha fatto sua la seconda tappa del Giro della Valle d’Aosta 2017. Il corridore della Lotto Soudal ha preceduto di circa 3′ Massimo Rosa e Alessandro Monaco della Hoppla Petroli con i quali aveva iniziato al fuga di giornata culminata con il podio di oggi , quarto posto per Nikolay Cherkasov (Russia), quinto Pavel Sivakov (BMC) e sesto il leader della generale Giovanni Carboni (Colpack)

La giornata e’ stata caratterizzata dalla fuga a sei che comprendeva Andrea Montagnoli, Massimo Rosa Alessandro Monaco (Hoppla Petroli Firenze), Vanhoucke (lotto) Kobernyack (Russia) e Weldu (Dimesion Data)

Giovanni Carboni mantiene per 1″la maglia gialla di leader mentre Rosa consolida quella dei Gpm come Montagnoli quella dei tv

 

Ordine d’arrivo:
1° Harm Vanhoucke (Lotto Soudal )
2° Massimo Rosa (Hopplà Petroli Firenze) a 3′
3° Alessandro Monaco (Hopplà Petroli Firenze) 3′
4° Nikolay Cherkasov Russia) 3’14”
5° Pavel Sivakov (BMC ) 3’14”
6° Giovanni Carboni (Colpack) 3’14”
7°Mikael Storer (MITCHELTON SCOTT) a 3’50”
Filippo Zaccanti (Colpack) 3’53”
9° 
 Bjorg Lambrecht  (Lotto Soudal) 3’53”
10° Steff Cras (Bmc) 3’53”

Classifica Generale

1. Giovanni Carboni (Team Colpack)
2. Pavel Sivakov (BMC Development Team) a 1″
3. Bjorg Lambrecht (Lotto Soudal U23) a 42″
4. Michael Storer (Mitchelton Scott) a 1’05”
5. Filippo Zaccanti (Team Colpack) a 1’25”
6. Steff Cras (BMC Development Team) a 1’26”
7. Niklas Eg (Nazionale Danimarca) a 2’21”
8. Benjamin Brkic (Tirol Cycling Team) a 2’39”
9. Kevin Inkelaar (Lotto Soudal U23) a 2’54”
10. Matteo Fabbro (Cycling Team Friuli) a 3’31”

 

Servizio di Roberto Fruzzetti

723 Visite totali, 1 visite odierne

Articoli Che ti potrebbero Interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *