INPA SAN VINCENZO : RACHELE BONZANINI QUARTA A ZAMBANA

E’ stata anche ieri protagonista la nostra allieva Rachele Bonzanini impegnata a Zambana nel 16° Trofeo Pneus  Service . La ragazza lombarda guidata da Andrea Meini e Giacomo Carducci ha infatti conquistato un ottimo quarto posto dopo essere giunta quinta savato nella cronometro di Citta’ di Castello. 

Adesso  la compagine toscana prendera’ parte mercoledi 25 aprile nel trofeo Bussolati Asfalti a Fontanellato in provincia di Parma dove la via saranno sia le esordienti che le allieve.

Condividi
Leggi il seguito

FABRIMAR ANGOLO DEL SOUK CASANO FINE SETTIMANA RICCO DI SUCCESSI

E’ stato davvero un bellissimo fine settimana per il sodalizio ligure apuano della Fabrimar L’Angolo del Souk Casano dei presidenti Di Fresco e Di Casale. I successi sono iniziati sabato pomeriggio nei giovanissimi dove e’ arrivata la vittoria di Martina Castagna  e il bronzo per Gabriele Baldini senza dimenticare le prove di Tyron Giorgieri e Francesco Peschi impegnati a Montecarlo di Lucca. Nella mattinata di domenica, da Cremona arrivava la notizia del successo del piccolo Nicholas Stella nel 4° gran Premio O.M.A. 4° Mem. R. Martinelli . Non passavano neppure tre ore e Alex Stella conquistava con una volata avvincente l’8° Memorial Ugo Silla riservasto agli esordienti  primo anno lanciato a dovere da un ottimo Filippo Scopsi poi giunto settimo. La vittoria di Alex era nell’aria visto lo score del ragazzo guidato in ammiraglia da Ciuffi e Pucciarelli capace di ottenere nelle quattro gare precedenti due secondi e due terzi posti.

Immensa la gioia di Di Fresco Giuseppe presente alla competizione e del Team manager Castagna per la vittoria di Stella , primo successo stagionale negli esordienti ma che porta a quota 6 vittorie il sodalizio ligure apuano in questo inizio di stagione.

Nel medesimo istante a Torre di Fucecchio nella gara riservata agli juniores Bertola ha colto un ottimo 6° posto, al termine di una prova svolta da grande attore ma anche troppo generosa che negli ultimi km di gara lo hanno penalizzato.

La gara veniva conquistata da un incontenibile Antonio Tiberi,al 2° successo in 24 ore.

Condividi
Leggi il seguito

AL LIVORNESE TOMMASO PANICUCCI IL MEMORIAL UGO SILLA

SAN GIUSEPPE DI MONTECARLO(LU).- Pomeriggio felice per i giovani del ciclismo livornese sul circuito lucchese di San Giuseppe a Montecarlo. Dopo la vittoria dell’esordiente Marco Serni, si è infatti affermato con un allungo finale esemplare Tommaso Panicucci, quindicenne di Donoratico in forza all’Unione Sportiva locale abbinata in questa stagione alla Carli di Livorno. Panicucci con l’arrivo posto al termine di un tratto finale in leggera salita, ha lanciato il suo attacco prima della semicurva finale riuscendo a distanziare tutti gli altri. Nella scia di Panicucci, già campione toscano esordienti si è classificato il sempre bravo e brillante massese Bozicevich che continua nella sua serie di brillante prestazioni e piazzamenti. Terza ruota invece per Boschi, quindi gli altri leggermente frazionati dall’erta finale che portava al traguardo di questo ottavo Trofeo Ugo Silla che ha fatto seguito al Trofeo System Data. La gara allievi ha concluso anche la “Giornata Azzurra” che ha avuto l’anteprima dei giovanissimi al sabato. Due belle giornate di ciclismo giovanile con oltre 400 partecipanti e l’ottima organizzazione dell’Unione Sportiva Montecarlo Pizzeria Rusticanella presieduta da Ferdinando Di Galante.
ORDINE DI ARRIVO: 1)Tommaso Panicucci (Donoratico- Carli Livorno) Km 50,4, in 1h21’16”, media Km 37,211; 2)Lapo Matteo Bozicevich (Team Stradella Massa); 3)Lorenzo Boschi (Pol. Milleluci); 4)Federico Biagini (Cooperatori); 5)Francesco Brugnoli (Berti Mobili Benassi); 6)Del Corso; 7)Budei; 8)Giordani; 9)Bianchi; 10)Conti.

Condividi
Leggi il seguito

STELLA E SERNI A SEGNO SUL CIRCUITO DI SAN GIUSEPPE

SAN GIUSEPPE DI MONTECARLO(LU).- E’ toccato agli esordienti ad aprire il pomeriggio ciclistico sul circuito di San Giuseppe nei pressi di Montecarlo con due belle gare ed altrettanti brillanti vincitori. Nella gara del primo anno (92 partenti e 62 arrivati) si è imposto dopo alcuni precedenti piazzamenti il brillante massese Alex Stella della Fabrimar Angolo del Souk Casano, società presieduta da Giuseppe Di Fresco, che l’ha spuntata sul lucchese e beniamino locale Edoardo Cipollini, che forte delle 3 vittorie già conquistate era particolarmente atteso nella gara allestita dalla sua società di appartenenza. L’arrivo di San Giuseppe al termine di un tratto in leggera salita ha visto invece sfrecciare per primo Stella, tredicenne che ha vinto come Cipollini tante gare da giovanissimo. Due ragazzini toscani da seguire con simpatia. Nella seconda gara quella per gli esordienti di 14 anni (82 partenti e metà gli arrivati) ha vinto il livornese Marco Serni che ha messo praticamente tutti in fila ad iniziare da Savino, campione toscano e plurivittorioso nel 2017, mentre terzo è giunto Paolini, già in evidenza anche nelle gare precedenti di questa stagione.
ORDINE DI ARRIVO: (2° anno): 1)Marco Serni (Donoratico-Rosignano) Km 29,4oo, in 53’, media Km 33,283; 2)Federico Savino (Coltano Grube); 3)Gabriele Paolini (Gc Vecchianese); 4)Matteo Belluomini (Gs Levante); 5)Noviero Raccagni (idem); 6)Ciancagli; 7)Conforti; 8)Catarzi; 9)Leonardi; 10)Frius A.
ORDINE DI ARRIVO(1° anno): 1)Alex Stella (Fabrimar Angolo del Souk Casano) Km 21, in 38’, media Km 33,158; 2)Edoardo Cipollini (Montecarlo Rusticanella); 3)Matteo Visioli (Gioca in Bici); 4)Alberto Cavallaro (Coltano Grube) a 6”; 5)Pietro Pieralli (Fosco Bessi); 6)Del Frate; 7)Scopsi; 8)Farsetti; 9)Pini; 10)Giannelli.

Condividi
Leggi il seguito

GIOVANISSIMI: OTTIMO SUCCESSI PER IL TROFEO SYSTEM DATA A S.GIUSEPPE

SAN GIUSEPPE(LU).- Circa 130 giovanissimi del pedale hanno dato vita al XII° Trofeo System Data, uno degli sponsor storici dell’Unione Sportiva Montecarlo, società presieduta da Ferdinando Di Galante, ed organizzatrice della rassegna che al sabato in uno splendido pomeriggio di sole, ha aperto la due giorni ciclistica giovanile nella zona di San Giuseppe di Montecarlo con il patrocinio del Comune. Il ritrovo come sempre al Bar Mauro, e circuito di circa 600 metri con partenza ed arrivo su via San Giuseppe, dopo aver toccato anche via della Resistenza. Hanno brillato gli esponenti di casa (due le vittorie), ma anche quelli livornesi della Costa Etrusca (due i successi ottenuti) mentre una doppietta anche per gli esponenti spezzini della Tarros Junior Cycling. Il via alla rassegna da parte del sindaco di Montecarlo Vittorio Fantozzi e tra gli ospiti l’ex campione Michele Bartoli.
LE CLASSIFICHE- CATEGORIA G1: 1)Alessio Cammarata (Costa Etrusca); 2)Francesco Martinelli (Cicli Carube); 3)Tommaso Marini (San Miniato Ciclismo-Banca Cambiano). CAT. G2: 1)Sebastian Del Carlo (Montecarlo Pizzeria Rusticanella); 2)Pablo Garcia Milian (Pedale Pietrasantino); 3)Francesco Sebastiani (Pol. Milleluci). CAT. G3: 1)Evan Duranti (Tarros Junior Cycling); 2)Leonardo Pavi Degl’Innocenti (San Miniato Ciclismo); 3)Gabriele Baldini (Fabrimar L’Angolo del Souk). CAT. G4: 1)Alejandro Di Riccio (Cicli Carube); 2)Luca Iavazzo (Team Valdinievole); 3)Giulio Tosoni (Vaiano Autofan). CAT.G5: 1)Giulio Pavi Degl’Innocenti (San Miniato Ciclismo); 2)Lorenzo Bertelli (Pedale Pietrasantino); 3)Mirko Damiano (Pol. Milleluci). CAT: G6: 1)Federico Cozzani (Tarros Junior Cycling); 2)Lapo Cardelli (Via Nova); 3)Mattia Simonetti (Piano di Mommio). SETTORE FEMMINILE: Hanno ottenuto il successo Gaia Del Carlo (Montecarlo Pizzeria Rusticanella); Elena Geppi ed Emma Franceschini (Costa Etrusca), Sara Spinelli (Via Nova), Martina Castagna (Fabrimar L’Angolo del Souk).

Condividi
Leggi il seguito