DOPO IL GIRO DOPPIA ATTIVITA’ PER L’ANDRONI GIOCATTOLI SIDERMEC IMPEGNATA IN ROMANIA E SVIZZERA

Dopo l’ottimo Giro d’Italia è già nuovamente il momento di puntarsi il numero sulla schiena per l’Androni Giocattoli Sidermec. Il fine settimana porterà doppia attività per il team campione d’Italia, capace di disputare una corsa rosa all’attacco dal primo all’ultimo giorno.

Da domani i corridori che non hanno preso parte alla massima corsa a tappe nazionale saranno al via del Tour of Bihor in Romania. La breve gara a tappe si disputerà nella zona di Oradea da venerdì a domenica. Per l’Androni Giocattoli Sidermec al via ci saranno Marco Benfatto, Alessandro Bisolti, Mattia Frapporti, Matteo Malucelli, Kevin Rivera e Ivan Sosa, che rientra così dopo la caduta al Giro del Trentino. In ammiraglia con il team manager Gianni Savio ci sarà il direttore sportivo Giampaolo Cheula. Al Tour of Bihor l’Androni Giocattoli Sidermec è uno dei team più attesi: nel 2016 a vincere, infatti, fu Egan Bernal, l’anno scorso Rodolfo Torres.

Domenica 3 giugno molti dei reduci del Giro, invece, saranno di scena al Gran Premio di Lugano. Alla classica svizzera prenderanno parte Francesco Gavazzi, Davide Ballerini, Raffaello Bonusi, Matteo Spreafico, Rodolfo Torres e Andrea Vendrame. A dirigere i corridori sarà Giovanni Ellena.

Il 7 giugno, poi, nuovo impegno in Svizzera nel Gp d’Argovia a Gippingen. Al via ci saranno Francesco Gavazzi, Davide Ballerini, Alessandro Bisolti, Mattia Cattaneo, Mattia Frapporti, Rodolfo Torres e Andrea Vendrame.

Condividi
Leggi il seguito

PETROLI FIRENZE MASERATI HOPPLA :TRE GARE PER INIZIARE IL MESE DI GIUGNO

Ultimi appuntamenti pre-Giro d’Italia U23 per la Petroli Firenze – Maserati – Hopplà, impegnata su tre differenti fronti nei primi giorni di Giugno.

Si inizia Sabato 2 Giugno con la 21° edizione della gara in linea Pistoia – Fiorano in Toscana. Il giorno seguente è in programma la 47° Coppa della Pace, gara internazionale a Santermete (RN).

Infine Martedì 5 Giugno, spazio al 2° Trofeo Città di San Giovanni Valdarno, con partenza e arrivo nell’omonima cittadina aretina.

FORMAZIONI

Pistoia – Fiorano (152km): Yuri Colonna; Moreno Marchetti; Leonardo Fedrigo; Christian Scaroni; Nicholas Cianetti; Gabriele Giannelli; Alexander Konychev; Marco Landi; Luca Regalli; Alessio Nunziata; Andrea Cacciotti.

Coppa Della Pace (172km): Lorenzo Fortunato; Alessandro Monaco; Giacomo Garavaglia; Jalel Duranti; Matteo Natali; Ottavio Dotti.

Trofeo Città di San Giovanni Valdarno (146km): Matteo Natali; Jalel Duranti; Nicholas Cianetti; Yuri Colonna; Andrea Cacciotti; Ottavio Dotti.

Condividi
Leggi il seguito

IL TEAM BELTRAMI TSA – ARGON 18 – TRE COLLI INGAGGIA GIULIANO KAMBERAJ

31/5/2018 – Il Team Beltrami Tsa – Argon 18 – Tre Colli rafforza il suo organico: la squadra dilettantistica emiliana del presidente Emanuele Brunazzi e del team manager Stefano Chiari ha infatti ingaggiato il velocista di origine albanese Giuliano Kamberaj, classe ’94 (ha compiuto 24 anni proprio ieri), che aveva iniziato questa stagione con la maglia della formazione spagnola (Elite e Under 23) Polartec-Kometa.
Debutterà con la nuova maglia già domenica, al 61° Gp di Roncolevà in provincia di Verona. Cresciuto ciclisticamente in Italia, nella prima parte di questa stagione Kamberaj ha ottenuto due vittorie (la prima in Spagna nel mese febbraio, la seconda una settimana fa nella terza tappa del Tour of Albania, al quale ha partecipato con la nazionale albanese) e tre secondi posti.

“L’arrivo di un corridore forte ed esperto come Kamberaj rappresenta per la nostra squadra un rinforzo davvero notevole – commenta il tm Stefano Chiari -. È un velocista capace di esprimere grande potenza in volata, che può farci fare un ulteriore salto di qualità e che cercheremo di mettere nelle condizioni ideali per dare il massimo. In Albania ha dimostrato di stare bene, speriamo si tolga presto soddisfazioni anche con la nostra maglia. Il suo obiettivo, più che legittimo, è quello di passare professionista l’anno prossimo: da parte nostra ci auguriamo di essere la squadra giusta attraverso la quale realizzare questo sogno”.

“Il Team Beltrami Tsa – Argon 18 – Tre Colli è la squadra giusta per fare bene nel calendario italiano e mettermi in luce – le parole di Kamberaj -. A 24 anni, con alcune esperienze non troppo fortunate alle spalle (nel 2016 era tra i prò con la Skydive Dubai, che di fatto interruppe l’attività ad aprile, ndr), punto a tornare fra i professionisti, consapevole che solo attraverso grandi prestazioni potrò avere chance di raggiungere questo obiettivo. Il Tour of Albania mi ha ridato brillantezza, ora ho tanta voglia di cominciare con questa nuova maglia, anche per ripagare la società dell’opportunità che mi sta dando”.

Domenica dunque, la squadra diretta da Roberto Miodini ed Enea Farinotti sarà al via del 61° Gp di Roncolevà, nel Veronese: 153 i chilometri previsti, con partenza alle 14,30. La manifestazione assegnerà anche il titolo di campione regionale veneto.

In allegato un’immagine con, da sinistra a destra, il presidente Emanuele Brunazzi, Giuliano Kamberaj e il team manager Stefano Chiari

Condividi
Leggi il seguito