TRICOLORI CRONO: Elisa Longo Borghini è la regina del “tic-tac”

Al terzo tentativo, dopo due secondi posti consecutivi, l’azzurra in forza all’Hitec Products indossa la maglia tricolore – Avvincente lotta per il podio tra Berlato (seconda), Bussi (terza) e Ratto (quarta)

Povegliano (TV) (7/6) – Aveva sfiorato due volte il titolo italiano della crono, nel 2012 e nel 2013, finalmente Elisa Longo Borghini ha fatto centro a Povegliano e può indossare l’agognata maglia tricolore. La sua superiorità sulle rivali è stata schiacciante (foto Bettini). L’azzurra in forza all’Hitec Products ha corso i 23,6 km alla media di 45,564 lasciando a un minuto esatto Elena Berlato (Alé Cipollini Galassia) e a 1’03” Vittoria Bussi (Sc Michela Fanini).
Vista la superiorità manifesta di Elisa Longo Borghini, le emozioni sono venute dalla lotta per le due restanti posizioni del podio che ha visto impegnate sul filo dei secondi Berlato, Bussi e Ratto. Alla fine è stata quest’ultima a guardare le altre dai piedi del podio per una manciata di secondi. Ottimo comunque il livello tecnico della gara, che ha premiato senza dubbio la migliore in campo.

DONNE ELITE: 1. Elisa Longo Borghini (Hitec Products) Km. 23,6 in 31’04″61, media 45.564; 2. Elena Berlato (Alé Cipollini Galassia) a 1’00”; 3. Vittoria Bussi (SC Michela Fanini) a 1’03”; 4. Rossella Ratto (Estado de Mexico Faren) a 1’06”; 5. Valentina Scandolara (Centro Sportivo Esercito) a 1’16”; 6. Silvia Valsecchi (Astana BePink Women Team) ; 7. Simona Frapporti (Astana BePink Women Team) a 1’17”; 8. Tatiana Guderzo (GS Fiamme Azzurre) a 1’22”; 9. Dalia Muccioli (Astana BePink Women Team) a 1’52”; 10. Susanna Zorzi (Astana BePink Women Team) a 1’53”.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *