DOMANI LA FIRENZE-MARE – I VELOCISTI FAVORITI

 

FIRENZE.- Una Firenze-Mare che torna indietro di 28 anni quando l’arcigna salita di Pedona non c’era. La prima volta con il Pedona infatti fu il 15 agosto 1990 quando vinse Ivan Gotti, campione che più tardi avrebbe vinto anche due Giri d’Italia, nel 1997 e nel ‘99. Un ritorno all’antico per il divieto di transito sulla salita versiliese da parte del comune di Camaiore, con i velocisti “felici” perché sono loro almeno sulla carta, i favoriti principali con la modifica di percorso. Ma in questa nobile classica giunta alla 71^ edizione tutto può succedere come l’anno scorso quando vinse Fausto Masnada che dopo 10 Km era già in fuga. Tema tattico delle squadre che hanno i velocisti, quello di controllare le fughe senza che queste abbiano un vantaggio vistoso. I nomi considerati i favoriti sono quelli del tricolore under 23 Matteo Moschetti, del bielorusso Shumov, Bonifazio, a segno ieri l’altro per la quinta volta in questa stagione, Delle Foglie, Onesti, Trentin, Colonna, del campione toscano Gabburo, Cima, Bonechi, del tricolore della crono under 23 Baccio, Burchio, Fiaschi, Sartori, di Rumsas, vincitore tre volte di recente, dell’albanese Kamberaj. Vincere a Viareggio significa avere consapevolezza dei propri mezzi, saggezza tattica e forza, avere le carte in regola per aspirare al salto tra i professionisti. Il vincitore della gara indosserà la speciale maglia disegnata dallo studente Bruno Berner, primo nel concorso “Disegna la maglia del Campione” realizzato dal Liceo Artistico di Porta Romana e Sesto Fiorentino con il patrocinio del Comune di Firenze. Organizzano Aurora di Firenze e Ocip di Pistoia; da una parte la storia dall’altra immagine e professionalità.

                           =====

PERCORSO: Partenza che slitta, alle 7,30 ufficiosa da Piazza T.Tasso, alle ore 8 da via Pistoiese, quindi Poggio a Caiano, Pistoia (ore 8,35), Montecatini, Vico, Marliana, Prunetta (Km 73 ore 9,40), Piteglio, La Lima, Bagni di Lucca (Km 106 ore 10,35), S.Martino in Freddana, Pioppetti, Stiava (km 152, ore 11,40), Montramito, Viareggio (Km 164 ore 11,55)

ISCRITTI: Sono 177 di 17 società. I principali iscritti: Bonifazio, Moschetti, Toniatti, Onesti, Colonna, Delle Foglie, Trentin, Gabburo, Burchio, Fiaschi, Sali, Bevilacqua, Savini, Baccio, Cima, Bonechi, Friscia, Mancini, Sartori, Corradini, Brugna. Tra gli stranieri Kamberaj, Rumsas, Shumov, Tanovitchii. La Firenze-Mare sarà trasmessa mercoledì alle 21,20 su Teleiride Canale 96 del digitale terrestre.

Volantino Iscritti

Condividi

Un pensiero riguardo “DOMANI LA FIRENZE-MARE – I VELOCISTI FAVORITI

  • 14 Agosto 2017 in 22:46
    Permalink

    La prima Firenze Viareggio con la salita di Pedona l’ha vinta Michelucci della monsummanese nel 1986

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *