COSMOBIKE SHOW 2017: AL VIA DOMANI ALLA FIERA DI VERONA CON I CAMPIONI FABIO ARU E VITTORIO PODESTÀ

 

Verona, 14 settembre 2017. Passione, sport, business e cultura della bicicletta tornano alla Fiera di Verona con la terza edizione di CosmoBike Show, al via domani. Quattro giornate (15-18 settembre) che la più importante manifestazione di settore in Italia dedica interamente al mondo delle due ruote a pedali.

Oltre 350 aziende da 25 nazioni presentano le anteprime 2018 in tema di bici, componenti e accessori, con la possibilità di provare gli ultimi modelli nelle piste e aree demo allestite all’interno del quartiere fieristico. Promuovere oggi la bike economy significa parlare anche di mobilità alternativa e sostenibile, cicloturismo, sicurezza sulle strade per i ciclisti e innovazione tecnologica: tutte tematiche centrali nelle iniziative e nei convegni di CosmoBike Show 2017.

 

Il taglio del nastro della rassegna è in programma domani, alle ore 10.30, nella Piazza Italia del padiglione 9 (entrata da ingresso San Zeno). All’inaugurazione intervengono Maurizio Danese, presidente di Veronafiere, Paolo Coin, project manager di CosmoBike Show, Federico Sboarina, sindaco di Verona, Ferdinando Pastore, dirigente Ufficio Tecnologia industriale, Energia ed Ambiente di ICE, Antonio Pastorello, presidente della Provincia di Verona, Barbara Degani, sottosegretario al ministero dell’Ambiente e della Tutela del territorio e del mare, e Luca Zaia, presidente della Regione Veneto.

In rappresentanza del mondo sportivo, partecipano Fabio Aru, di ritorno dalla Vuelta di Spagna, già vincitore della gara nel 2015 e campione italiano nel 2017, insieme a Vittorio Podestà, campione olimpico di handbike, con due medaglie d’oro ai Giochi di Rio 2016.

Sempre nella Piazza Italia del padiglione 9, alle ore 15, si parla di uno dei più importanti progetti di ciclovie in Italia con il convegnoAnello del Garda: l’eldorado delle due ruote”. 

237 Visite totali, 1 visite odierne

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *