AL LIVORNESE TOMMASO PANICUCCI IL MEMORIAL UGO SILLA

SAN GIUSEPPE DI MONTECARLO(LU).- Pomeriggio felice per i giovani del ciclismo livornese sul circuito lucchese di San Giuseppe a Montecarlo. Dopo la vittoria dell’esordiente Marco Serni, si è infatti affermato con un allungo finale esemplare Tommaso Panicucci, quindicenne di Donoratico in forza all’Unione Sportiva locale abbinata in questa stagione alla Carli di Livorno. Panicucci con l’arrivo posto al termine di un tratto finale in leggera salita, ha lanciato il suo attacco prima della semicurva finale riuscendo a distanziare tutti gli altri. Nella scia di Panicucci, già campione toscano esordienti si è classificato il sempre bravo e brillante massese Bozicevich che continua nella sua serie di brillante prestazioni e piazzamenti. Terza ruota invece per Boschi, quindi gli altri leggermente frazionati dall’erta finale che portava al traguardo di questo ottavo Trofeo Ugo Silla che ha fatto seguito al Trofeo System Data. La gara allievi ha concluso anche la “Giornata Azzurra” che ha avuto l’anteprima dei giovanissimi al sabato. Due belle giornate di ciclismo giovanile con oltre 400 partecipanti e l’ottima organizzazione dell’Unione Sportiva Montecarlo Pizzeria Rusticanella presieduta da Ferdinando Di Galante.

ORDINE DI ARRIVO: 1)Tommaso Panicucci (Donoratico- Carli Livorno) Km 50,4, in 1h21’16”, media Km 37,211; 2)Lapo Matteo Bozicevich (Team Stradella Massa); 3)Lorenzo Boschi (Pol. Milleluci); 4)Federico Biagini (Cooperatori); 5)Francesco Brugnoli (Berti Mobili Benassi); 6)Del Corso; 7)Budei; 8)Giordani; 9)Bianchi; 10)Conti.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *