SLOVENIA. PRIMA VITTORIA DA PROF PER SIMONE CONSONNI

Foto giro di slovenia

 

Gran volata in rimonta per Simone Consonni, premiata con la prima vittoria da professionista (foto Champion System).
Il ventitreenne velocista italiano si è imposto nella 1^tappa del Tour of Slovenia(Lendava-Murska Sobota, 159 km), evitando due cadute nell’ultimo chilometro e precedendo sulla linea del traguardo Pelucchi (Bora-hansgrohe e Bonifazio (Bahrain-Merida).
 
Tutta la soddisfazione di Consonni nelle dichiarazioni del dopo-gara: “Che goduria, finalmente, aspettavo questo momento da tempo. Ne parlavo con la mia ragazza proprio prima di partire: mi mancava la sensazione di adrenalina che provi solo quando tagli il traguardo per primo.
Sapevo che avrei potuto farcela, era solo questione di tempo e voglio ringraziare l’UAE Team Emirates per avermi fatto passare professionista e avermi dato la possibilità di giocare le mie carte. 
Oggi sono stato forte e fortunato, questo lo posso dire. Ci sono qui velocisti di alto livello, da World Tour, pur non essendo la corsa di quella categoria.
Questa mattina, guardando i velocisti in partenza, mi sono un po’ impressionato, ma sapevo anche di stare bene.
Riavvolgendo il nastro dello sprint posso dire di essere stato bravo soprattutto nel non intestardirmi a mantenere la posizione a tutti i costi nell’ultima curva: tutti facevano a spallate, io mi sono fatto sfilare girando largo e mantenendo tutta la velocità che poi mi è servita per lanciarmi nei metri finali.
Ho preso come punto di riferimento Bonifazio e Pelucchi e poi li ho saltati.
Ora voglio godermi fino in fondo questa prima vittoria da professionista

ORDINE D’ARRIVO
 
1. Simone CONSONNI (UAE Emirates)
2. Matteo PELUCCHI (Bora Hansgrohe)
3. Nicolò BONIFAZIO (Bahrain Merida)
4. Luka MEZGEC (Mitchelton Scott)
5. Rick ZABEL (Katusha Alpecin)
6. Sondre Holst ENGER (Israel Cycling Academy)
7. Timo ROOSEN (Lotto NL Jumbo)
8. Rok KOROSEK (My Bike Stevens)
9. Sacha MODOLO (Ef Drapac)
10. Luca COLNAGHI (Sangemini MGKVis)

190 Visite totali, 3 visite odierne

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *