BUTTERONI SPETTACOLO VINCE LA DECIMA GARA

 

CHIESANUOVA UZZANESE(PT).- La Giornata Azzurra e della Bicicletta allestita dalla Toscogas Chiesanuova si è aperta con la prova riservata agli allievi che hanno dato vita a una gara combattuta ed interessante dal punto di vista tecnico risolta magistralmente dal livornese di S. Pietro in Palazzi Gregorio Butteroni che ancora una volta ha dimostrato le sue indiscusse doti. Butteroni si è presentato sul traguardo di via Provinciale Romana Vecchia a Chiesanuova con una quindicina di secondi di vantaggio sul gruppo, che un altro livornese, Panicucci si è incaricato di regolare conquistando così la seconda a piazza dietro allo scatenato vincitore. Butteroni ha lasciato la compagnia del finale con unazione di forza spettacolare per tagliare il traguardo mostrando le dieci dita delle due mani, riferendosi chiaramente al numero dei successi colti in questa esaltante stagione da allievo, prima del debutto con il 2019 nelle file juniores del team Franco Ballerini Primigi Store che ha indubbiamente fatto un bel colpo assicurandosi a suo tempo il sedicenne livornese della Ciclistica Cecina. Prima della fine dellannata ci sono altri prestigiosi obbiettivi da raggiungere per Butteroni, come la Coppa Dino Diddi, la Coppa DOro a Borgovalsugana, la Coppa della Liberazione e qualche altro ancora. A questo 26° Trofeo Maionchi Nevio alla memoria-Memorial Maionchi Nilvo hanno preso il via 112 allievi dei 145 iscritti, mentre gli arrivati sono stati 45.
ORDINE DI ARRIVO: 1)Gregorio Butteroni (Cicl. Cecina) Km 84, in 2h0609, media Km 39,952; 2)Tommaso Panicucci (Donoratico-Carli) a 14; 3)Gabriele Del Corso (Team Valdinievole); 4)Lorenzo Tedeschi (Team Stradella); 5)Federico Conti (Montecarlo Pizzeria La Rusticanella); 6)Denis Ionut Budei (Pol. Milleluci); 7)Ludovico Crescioli (Empolese Lupi); 8)Lorenzo Pellegrini (Pol. Albergo); 9)Dario Bartolucci (Pedale Certaldese); 10)Francesco Brugnoli (Berti Mobili Benassi

386 Visite totali, 2 visite odierne

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *