36° TROFEO SPORTIVI PIEVE AL TOPPO A DELLA LUNGA

PIEVE AL TOPPO(AR).- Una gara movimentata e purtroppo con un incidente grave che ha visto coinvolto il diciassettenne massese Alessandro Fruzzetti del Team Franco Ballerini Due C, figlio del caro collega di Ciclismo Blog e fotografo Roberto. Alla fine il lampo vittorioso, terzo successo stagionale di Francesco Della Lunga dello Stabbia Dover Andia Fora, che stavolta si è imposto a pochi chilometri da dove abita. L’incidente a Fruzzetti dopo pochi chilometri di corsa, ha visto il corridore massese sbattere violentemente il ginocchio contro il guardrail, dopo un contatto con altri atleti. L’intervento del servizio sanitario e del medico è stato immediato e la ferita subito giudicata grave, tanto che il corridore è stato trasportato immediatamente all’ospedale San Donato di Arezzo. La diagnosi impietosa, con rottura del tendine rotuleo, frattura della rotula e della parte superiore della tibia. Alessandro fortunatamente è stato sempre cosciente e nella serata di ieri domenica è stato sottoposto dai medici a un’operazione durata circa 4 ore per la messa in sicurezza dell’arto inferiore. Allo sfortunato atleta gli auguri vivissimi da parte del movimento ciclistico regionale. L’incidente avvenuto sotto la pioggia, ha provocato la neutralizzazione della gara per diversi minuti, tanto da costringere la direzione di corsa ad accorciare il chilometraggio del percorso per poter rientrare nell’orario di autorizzazione della corsa. Questa si è conclusa come quasi sempre avvenuto anche in passato a Pieve al Toppo, con una volata ed allora il più forte velocista toscano della categoria e tra i primissimi anche in campo nazionale, l’azzurro Francesco Della Lunga, ha conquistato il successo davanti al compagno di squadra Baglioni ed a Giannini.

Una conferma per l’aretino di Indicatore e per lo Stabbia Dover ancora a segno in questo felicissimo avvio di stagione.

ORDINE DI ARRIVO: 1)Francesco Della Lunga (Stabbia Dover Andia Fora) Km 89, in 2h07”, media Km 42,047; 2)Enrico Baglioni (idem); 3)Salvatore Giannini (Fosco Bessi); 4)Lorenzo Peschi (Big Hunter Beltrami Seanese); 5)Valentino Pessotto (Work Service Romagnano); 6)Matteo Fiaschi (idem); 7)Luca Gemin (Industrial Forniture Moro); 8)Tommaso Perazzolo (Team Franco Ballerini Due C); 9)Giosuè Crescioli (Pitti Shoes Cicli Taddei); 10)Alessio Riccardi (Team Franco Ballerini Due C)

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *