MONTECARLO CICLISMO: UNITI SI VINCE

 

In questo momento particolare  di emergenza , dichiarano  il  presidente Di Galante Ferdinando e il dirigente sportivo Stefano Bendinelli  assieme al consiglio direttivo dell’ USD Montecarlo ciclismo, vogliamo dare testimonianza dei nostri ragazzi  che  “ Uniti si vince”  anche restando a casa . E proprio dal giovane  Edoardo Cipollini ,campione toscano esordienti nella stagione 2019 testimonial sulla pagina di facebook della USD Montecarlo Ciclismo che si resta a casa , si pedala restando a casa. Così facendo si vincono le sfide .La legge vale per tutti . La strada è in salita ,siamo nel tratto più duro  ma ci auguriamo di arrivare presto alla vetta per poter scollinare e raggiungere il traguardo insieme, ognuno di noi deve sacrificare qualcosa che ci appartiene, deve rinunciare a pedalare all’aria aperta, si pedala stando dentro casa. Anche noi , vogliamo diffondere il messaggio che la Federazione ciclistica e gli atleti ciclisti azzurri  hanno lanciato all’inizio dell’emergenza coronavirus ,come “ DISTANTI MA UNITI”  e “ IO RESTO A CASA”. A seguito delle disposizioni federali, abbiamo annullato le due giornate ciclistiche che erano in programma il 25 aprile con una  gara di giovanissimi  e 26 aprile con il  49° Circuito di San Giuseppe con tre gare a Montecarlo. Siamo in  attesa di capire se potranno essere recuperate non appena la federazione ciclistica ripartirà con l’attività agonistica. Vogliamo fare gli auguri a tutti i medici, volontari, infermieri e associazioni  che sono in prima linea nella gestione dell’emergenza per curare i nostri concittadini .Siete Voi in questo momento i NOSTRI EROI . “Uniti si vince” e siamo convinti che ce la faremo . FORZA FACCIAMO IL TIFO PER VOI .

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *